Avatar 2: un nuovo film che lascerà senza parole. l’organizzazione è fenomenale

0
64
Avatar
Avatar 2 film - fonte: Instagram

Avatar 2 il seguito tanto atteso è finalmente pronto! l’organizzazione del film è fenomenale e lascerà tutti senza parole.

Avatar 2
Avatar 2 nuovo film – fonte: Instagram

Il primo film Avatar è uscito nel 2009 ed ha raggiunto un successo incredibile facendo innamorare chiunque lo guardasse. Il secondo doveva uscire già diverso tempo fa, ma purtroppo causa pandemia é stato sempre rimandato poiché i cinema sono chiusi.

Adesso finalmente siamo tutti entusiasta dall’uscita del 2 film e alcune voci ci informano che anche il 3, 4 e il 5 sono in fase di preparazione.

Avatar 2 quale sarà la trama del film? E i personaggi?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Avatar (@avatar)

Sappiamo, tramite un intervista rilasciata dai creatori, che ogni film avrà una storia a parte, ovvero, ogni film potrà essere visto senza dover conoscere necessariamente la trama del precedente.

Avatar 2 sarà una storia ambientata diversi anni dopo il primo film. In questa nuova storia avremmo l’occasione di scoprire nuovi scenari, migliori di quelli precedenti, poiché i creatori hanno sperimentato una nuova capture che renderà i movimenti ancora più reali.

Il cast pare sia sempre lo stesso, presenta solo poche novità. Zoe Saldana sarà ovviamente presente, così come Sigourney Weaver, Stephen Lang un cattivo troppo bello per farlo morire, Kate Winslet che interpreterà Ronal un’aliena subacquea.

Una sorpresa che lascerà tutti sconcertati è la presenza di Vin Diesel nel film, seppure non si sappia con certezza quale sarà il suo ruolo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Avatar (@avatar)

Ma nonostante i mille effetti speciali, il tema principale per tutti i film sarà sempre la libertà e l’amore verso la famiglia. Per il film è stato anche creato un linguaggio alieno dei segni, creato da un attore sordo.

Quindi in pratica possiamo dire che uscirà un film di Avatar ogni due anni fino ad arrivare alla quinta edizione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here