Noah Beck: pioggia di critiche sul tiktoker,c’entra lo scandalo di James Charles.

0
82
Noah Beck
Noah Beck-fonte:instagram

I social si stanno scagliando contro la star di TikTok Noah Beck. Pare che c’entri il recente scandalo dello youtuber James Charles. 

Noah Beck
Noah Beck-Fonte:instagram

Noah beck: il tiktoker viene criticato da tutti e fa scoppiare una bufera sui social, dopo lo scandalo di James Charles. Scopriamo cosa è successo.

James Charles è un ragazzo statunitense di 22 anni ed è un tiktoker, youtuber, influencer e truccatore molto famoso. Qualche giorno fa ha subito delle accuse molto gravi. Infatti, è stato definito un molestatore. Una chat è apparsa sul web, e riguarda James che scambia foto intime e messaggi piccanti con un ragazzo minorenne.

Dopo la dichiarazione del minore, molti altri ragazzi sempre minorenni, hanno confessato di aver avuto brutte esperienze con il tiktoker, accusandolo di continuare a mandare foto erotiche non richieste.

Ovviamente non se la sta passando bene adesso tra denunce varie e perdite di occasioni lavorative.

Per chi non conoscesse James eccolo qui:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da James Charles (@jamescharles)

Noah Beck qualche ora fa è stato intervistato ed ha espresso la sua opinione, ma qualcosa è andato storto e tutti lo stanno massacrando di critiche sui social.

Il video ufficiale e le parole della star di TikTok.

 

Noah Beck è tra i tiktoker più influenti e virali del momento. Dovrebbe sapere che qualsiasi cosa che dice può essere usata a suo favore, ma anche ripercuotersi negativamente come in questo caso.

Nel corso della sua ultima intervista gli viene chiesto di dire il suo parere riguardo alle accuse su James. Però sembrerebbe averla presa alla leggera. Risponde così:

Ma tanto è James Charles si risolleverà, è comunque una persona famosa”.

Ecco il video ufficiale:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da tiktokinsiders (@tiktokinsiders)

La riposta di Noah, ha proprio fatto imbestialire il popolo del web, il quale l’avrebbe accusato di prendere alla leggera e, addirittura, di essere favorevole alle oscenità che ha commesso James. Sono apparsi infatti commenti del tipo: Noah Beck senza cervello,è favorevole alle molestie, il tiktoker difende quel bastardo, perché questo stupido può ancora parlare, e così via.

Non vorrei essere in Noah sinceramente. Molti sono contro di lui, altri invece credono che volesse solo sdrammatizzare la situazione e di non voler essere pesante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here