YouTube Shorts: Il nuovo social che crea competizione con TikTok. Tutto copiato?

0
127
Youtube shorts
(Fonte - Social)

TikTok è una delle piattaforme più utilizzate per la riproduzione di video. Oggi YouTube Shorts spopola sul web. Come funziona?

Come sapete Tik Tok è una delle applicazioni più utilizzate dai giovani per la riproduzione la creazione di video.

YouTube invece è una piattaforma utilizzata da giovani e adulti da quando nel 2005 ha spopolato in Italia. La differenza è che su YouTube La durata dei video è illimitata mentre su tiktok il limite è di 3 minuti, limite aggiunto nell’ultimo aggiornamento dell’app.

Oggi YouTube però ha ideato una nuova funzione simile a TikTok mettendosi in competizione con esso.

Su web però è nata la polemica sul fatto che YouTube Shorts sia completamente uguale a TikTok. Dunque scopriamo insieme come funziona questo nuovo social creato da YouTube e le sue funzioni.

Youtube shorts
(Fonte – Social)

YouTube Shorts – Copiato da TikTok? Scopri come funziona

Innanzitutto e bene specificare che il nuovo social YouTube shorts è già attivo dal 14 luglio nella versione beta. In Italia infatti è già usufruibile il servizio di piccoli video.

Potrebbe interessarti anche: TikTok: ancora una volta la BlackOut challenge fa morire un bambino di 12 anni

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da YouTube (@youtube)

La polemica però è nata dal fatto che YouTube shorts sia quasi completamente uguale a Tik Tok E questo perché La visualizzazione dei video funziona a scorrimento verso l’alto esattamente come l’app cinese.

Una delle funzioni di YouTube Shorts Infatti è quella di segmentare il video, inserire video di altri, registrare con la musica e inserire il testo in determinati frammenti di video.

Inoltre YouTube shorts ha creato contratti di collaborazione con le varie case discografiche come Sony Music e Universal cosicché i creatori dei piccoli shorts non abbiano mai problemi con il copyright della musica scelta all’interno dei video.

Potrebbe interessarti anche: TikTok: Spopola sull’app il Mashup fra Rkomi e Nek. Il risultato è da urlo

I più attenti avranno notato che i scienze erano visibili già da tempo su YouTube ma non tutti gli account avevano la possibilità di farlo. Dal 14 luglio è invece disponibile a tutti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da YouTube (@youtube)

Che ne pensate?
Per non perderti mai nessuna novità seguici anche nei nostri profili ufficiali di Instagram, Twitter, TikTok e Facebook!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here