Alessia Merola: “Avevo perso le speranze”. Intervista sull’incontro con Hero

0
107
Alessia Merola intervista
(Fonte - Alessia Merola)

Intervista esclusiva ad Alessia Merola, la sosia italiana di Josephine Langford, Tessa in After. Racconta l’incontro con Hero Fiennes Tiffin

Alessia Merola è conosciuta da tutta l’Italia come la Tessa italiana, o anche come Emery Scott, la figlia dei due protagonisti della saga di After, Hardin e Tessa.

La giovane TikToker ha reso partecipi i suoi fan sulla piattaforma, tenendoli aggiornati su tutte le sventure avvenute dietro a questa breve videochiamata.

Leggiamo insieme le sue parole!

Alessia Merola
(Fonte – Instagram)

Alessia Merola – L’intervista esclusiva ad Idealia. “Avevo perso le speranze”

Avevi perso le speranze?

Dopo svariati rimandi, Alessia è riuscita a svolgere la videochiamata programmata tramite il sito di Fanmio.com,che organizza videochiamate con i VIP, così da realizzare il sogno di tanti fan, e allo stesso tempo donare denaro beneficienza.

Siccome è una piattaforma molto utilizzata, e il numero di ordini può essere molto eccessivo si può incorrere in qualche imprevisto. E’ esattamente ciò che ci racconta Alessia nell’intervista:

 “Sì, l’evento doveva essere il 10 Settembre e lo hanno rimandato poi il 4 Ottobre. Il 4 Ottobre io mi collego, faccio tutto il check audio-video e viene fuori una schermata che avvisa che l’evento è stato rimandato al 6. Il sito poi si è bloccato e l’evento non risultava più disponibile.”

Alessia, delusa invia una mail a Fanmio.com per chiedere spiegazioni:

Potrebbe interessarti anche: Alessia Merola, chi è la sosia dell’attrice del film After, Josephine Langford?

@xalessiamerolaancora non ci credo 🤍 ##herofiennestiffin♬ original sound – 🍒

“Mi hanno fatto il rimborso, ma non lo volevo. Io volevo incontrare Hero. Insistendo mi hanno rifatto fare l’ordine ma ancora una volta hanno rimandato l’incontro. Dall’11 è diventato il 12 e poi al 13. Dopo 5 posticipi finalmente ce l’ho fatta

Ma la sfortuna ha colpito fino alla fine:

 “Durante l’incontro, dopo circa 30 secondi, la mia videocamera del computer è morta. Lui non mi vedeva più, o meglio mi vedeva bloccata. Ho scritto successivamente a Fanmio per segnalare il problema e forse mi faranno rifare l’incontro”

Hero ha notato subito la somiglianza?

La domanda aveva incuriosito tutti i fan.

“Mi ha detto che effettivamente le somiglio quando gli ho posto la domanda. Lui infatti ha risposto “Penso proprio di si, decisamente. Ora sei bloccata sul mio schermo ma ti ho vista per i primi 30 secondi, e la vedo” Quindi a questo punto non sicura al 100% che lui lo abbia notato subito perché gliel’ho fatto notare io”

Di cosa avete parlato durante la videochiamata?

La videochiamata sarebbe durata 2 minuti, e Alessia si è preparata:

Mi sono preparata un discorso. Inizialmente mi sono scusata per la pronuncia italiana e gli ho detto che sono una fan dal 2015. Successivamente la domanda cruciale, ovvero se notasse la somiglianza con Jo. Gli ho raccontato di essere conosciuta per essere la sua sosia.”

Poi Alessia passa ad Harry Potter nel quale Hero ha interpretato Lord Voldemort da piccolo.

“Gli ho chiesto se avesse mai fatto il quiz per scoprire a quale casa di Hogwarts appartenesse e lui mi ha risposto di averlo fatto da piccolo e che è risultato Serpeverde come Tom Riddle.”

Rifaresti questa esperienza?

Alessia non è rimasta molto contenta del servizio offerto da Fanmio.com per il fatto che le hanno rimandato più volte l’incontro, seppur comprende bene che si tratti di un sito sovraccarico di ordini.

Non rifarei una videochiamata con Hero per non togliere l’opportunità ad altre ragazze ma la farei sicuramente con Josephine Langford!

 

Potrebbe interessarti anche: Alessia Merola incontra Hardin di After. Scopri come puoi farlo anche tu
Infatti

@xalessiamerolaFINALMENTEEE 🤍🤍🤍 ##herofiennestiffin♬ Originalton – 𝑙𝑒𝑜𝑛𝑖𝑒

Che ne pensate? Anche voi vorreste fare un’esperienza come la sua?

Per rimanere sempre aggiornato dalla redazione di Idealia.it su tutte le novità del mondo social e molto altro ancora, non dimenticare di iniziare a seguirci anche nei nostri profili ufficiali di Instagram, Facebook, Twitter e TikTok!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here