Niall Horan: “Far parte degli One Direction era una prigione” – Scopri il perché

0
364
Niall Horan, cantante - Fonte: Getty Images
Niall Horan, cantante - Fonte: Getty Images

Niall Horan ha dichiarato che far parte degli One Direction era una prigione a volte. Scopri le motivazioni!

Niall Horan, cantante - Fonte: Getty Images
Niall Horan, cantante – Fonte: Getty Images

Niall Horan, ex componente degli One Direction, ha fatto delle dichiarazioni sconcertanti sulla sua permanenza nel gruppo britannico. Ha detto che a volte gli sembrava di stare in una prigione. Scopriamo il perché!

Niall Horan: “Stare negli One Direction? Una prigione!”

La star ventisettenne ha fatto delle dichiarazioni riguardo alla sua esperienza come membro degli One Direction. Il cantante ha parlato di sentirsi come un prigioniero nella boy band che gli ha dato il successo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Niall Horan (@niallhoran)

Ma a cosa sarebbe dovuta questa prigionia? Horan ha rivelato che si è sentito prigioniero per ben due volte a causa dei fan. Gli ammiratori, da ciò che racconta, avrebbero seguito l’auto degli One Direction e poi invaso le loro stanze d’albergo.

L’artista ha aggiunto che per lui era diventata una situazione massacrante perché in hotel doveva chiudere le tende, le porte e le finestre. Ha spiegato che questa prigionia che sentiva era dipesa dall’impossibilità di poter fare una passeggiata perché spiato.

Niall ha poi parlato del tour che gli ha provocato molte esperienze di questo genere con i fan. La boy band, arrivata all’una di notte a Lima, ha deciso che l’indomani avrebbe fatto un giro nella città peruviana.

Gli One Direction non hanno avuto neanche il tempo di svegliarsi che la strada pullulava di persone: Niall Horan ha affermato che ci saranno state più di 10 000 persone in strada. Cosa che ha sbalordito la band, resasi conto che non poteva uscire.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Niall Horan (@niallhoran)

Nonostante ciò, l’artista ha detto che comprendeva i suoi ammiratori, anche se gli impedivano di uscire. Li capiva perché aveva sentito l’amore che tutte quelle persone provavano per lui e per i suoi compagni.

Cosa ne pensate? 🙂

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here