Ti spedisco in Convento 2: ci sarà il sequel del programma tv italiano?

0
465
Ti spedisco in Convento, locandina - Fonte: Instagram
Ti spedisco in Convento, locandina - Fonte: Instagram

Ti spedisco in Convento 2: ci sarà la continuazione della programma televisivo italiano più nuovo di Real Time? Tutti i dettagli al riguardo!

Ti spedisco in Convento, logo - Fonte: Instagram
Ti spedisco in Convento, logo – Fonte: Instagram

“Ti spedisco in Convento” è un programma televisivo italiano di Real Time che è disponibile sulle piattaforme di streaming Discovery+ e Tim Vision. Gli spettatori sono già interessatissimi a questo show tutto nuovo e per questo già si chiedono se ci sarà una continuazione.

Ti spedisco in Convento: cos’è?

Ti spedisco in Convento è un docu-reality italiano prodotto da Fremantle ed è un adattamento del format internazionale Bad Habits, Holy Orders. Le protagoniste sono cinque ragazze e cinque suore. La prima serie è composta da 4 episodi.

Come funziona il format?

Le ragazze, all’inizio, sono convinte di partecipare in un reality che abbia a che fare con le loro vite sregolate. Ma, invece di trovarsi di fronte ad uno splendido resort, si ritrovano davanti ad un convento. Le giovani, abituate a vivere senza regole, quindi, devono fare i conti con una “nuova vita” basata su regole ben precise, orari e doveri da rispettare.

Il cast

Le ragazze

Martina, che si fa chiamare Wendy, è una diciottenne di Bibbiano che non vuole diventare grande e affrontare il mondo.

Emilia “Emy” Buono è una ventiduenne napoletana che ama gli eccessi. Ha fatto la ragazza immagine e la cubista in discoteca.

Sofia Giaele è una ventiduenne originaria di Jesolo che vive a Los Angeles con il suo fidanzato, un imprenditore americano. Il suo sogno è quello di lavorare nella moda.

Stefania Messina è una ventitreenne milanese che non ama le regole e che è alla ricerca di un progetto di vita.

Valentina Grimaldi è una diciannovenne bolognese sicura di sé che fatica ad accettare le regole di una comunità.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da discovery+ Italia (@discoveryplusit)

Le suore

La Congregazione delle Suore Oblate del Bambino Gesù è stata fondata nel 1672. Le suore protagoniste di questa avventura sono:

Suor Daniela, settantaduenne, è la Madre Generale della Congregazione delle Suore Oblate del Bambino Gesù.

Suor Monica, cinquantaduenne, è la Madre superiora dell’Istituto la Culla di Sorrento. È originaria di Brasilia.

Suor Anália, ventottenne brasiliana, è la più giovane delle consorelle e comprende le difficoltà dei ragazzi. Ama giocare a calcio, andare in skateboard, suonare la chitarra, cantare e ballare.

Suor Arleide, quarantottenne brasiliana, ama l’orto e il giardino.

Suor Felicita, settantaseienne cilentana, è la veterana dell’Istituto, in cui vive da 50 anni. Si occupa fondamentalmente delle faccende della casa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da discovery+ Italia (@discoveryplusit)

Ti spedisco in Convento 2: la continuazione

La prima parte del docu-reality ha presentato un argomento tutto nuovo che. È proprio questo elemento che ha fatto, e sta facendo, piacere ed interessare i telespettatori, specialmente i più giovani.

A giudicare proprio dalle premesse e dal grande seguito, il programma potrebbe avere una nuovissima stagione. Nonostante già sia molto forte l’interesse per questo progetto, ancora non si hanno notizie certe su un eventuale sequel né dalla produzione, né da Real Time o Discovery+.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ir Anália Silvano (@ir.analiasilvano)

Cosa ne pensate, Cari Lettori? Sareste contenti se realizzassero il sequel?

Seguici anche su Instagram: Idealia.it

Potrebbe interessarti:

Sexify 2: la serie Netflix più irriverente del momento avrà un seguito?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here