Principe Harry: scioccanti dettagli sulla notte in cui Meghan tentò il suicidio

0
165
Reali inglesi
(Foto Getty Images)

Ultimamente il Principe Harry ha rivelato dei dettagli sulla crisi della moglie Meghan, è stata una notte da incubo.

Il principe inglese ha lasciato tutti senza parole quando nel passato ha confessato di essersi perdutamente innamorato di Megan Markle (39 anni). La donna è nata nella città di Los Angeles il 4 Agosto 1981 e professionalmente ha fatto l’attrice.

A molti questo fatto non è andato giù, poiché hanno da sempre preferito che il nobile si sposasse solo con reali inglesi. Tuttavia i due sono convolati a nozze il 19 Maggio del 2018, e Meghan ha ottenuto il titolo di Duchessa di Sussex.

Successivamente sono comparsi numerosi gossip sulla famiglia reale e sul conto dei due sposi novelli. Pare che Harry abbia avuto una cotta per un’altra attrice italiana. La Markle è stata vittima di tantissime pressioni ed ha confessato che si temeva per il colore della pelle di suoi figlio Archie.

Durante la gravidanza le hanno annunciato che al bambino non sarebbe spettato alcun titolo ed il Principe ha detto che è stato molto deluso dal padre. Ma queste sono solo un quarto delle cose successe, Meghan si è sentita persa ed in colpa, ed ha iniziato a sviluppare pensieri suicidi.

Il Principe Harry e la moglie Meghan
(Foto Getty Images)

Principe Harry: il reale confessa ulteriori dettagli sulla notte in cui Meghan tentò il suicidio. Scopriamo le sue parole.

La moglie del Principe ha dichiarato più volte di essere stanca di tutta quella pressione che poi è sfociata in veri e propri atti di bullismo. La notte del 16 Gennaio 2019 Meghan confessò al marito di volersi suicidare, e a quel tempo portava in grembo il loro primo genito. Il giorno dopo sono dovuti partire per un evento:

“La cosa che le ha impedito di fare ciò è stato capire quanto sia ingiusto nei miei confronti poter perdere la donna della mia vita con nostro figlio nella pancia, il nostro piccolo. Non aveva perso la lucidità, non era pazza e non si stava automedicando con pillole o alcool. Era completamente sana di mente, ma nella notte questi pensieri strani l’avevano svegliata.

Continua così il suo racconto:

Mi vergogno un po’ di come ho affrontato la situazione. Non c’è stato modo di coccolarsi, siamo stati costretti subito a partire per l’evento, non abbiamo potuto mancare. Immaginate le storie che ne sarebbero derivate.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Meghan Markle 🔵 (@meghanmarkle_official)

Il reale ha aggiunto che la moglie è scoppiata molte volte a piangere anche quando si spengevano le luci degli eventi, e lui ne è stato molto addolorato. Ha detto addirittura di essersi vergognato di come ha affrontato la situazione e di non potersi rivolgere alla sua famiglia perché non gli avrebbero mai dato il supporto necessario.

Cosa ne pensate di questa confessione?

Per non perderti mai nessuna novità seguici anche nei nostri profili ufficiali di InstagramFacebookTwitter e TikTok!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here