Billie Eilish: le 3 playlist attraverso cui ascoltare l’album in modi differenti

0
116
Billie Eilish on Spotify
(Foto Twitter)

Billie Eilish, in collaborazione con Spotify, ha creato 3 diverse playlist attraverso cui ascoltare il suo album Happier Than Ever, perché?

Se avete ascoltato o avente intenzione di ascoltare Happier Than Ever su Spotify, sappiate che vi aspetta una particolare sorpresa. Sia sull’app stessa che tramite email riceverete infatti una notifica, non appena avvierete l’album.

Vi verrà detto che Billie Eilish ha ideato ben 3 diverse playlist con cui ascoltare i brani dell’album e ognuna di queste é particolare rispetto alle altre. Le playlist sono state chiamate: Billie Mode, Fan Mode e Lyric Mode. Ve le spieghiamo.

Billie Eilish
(Foto Instagram)

Quello che ha detto Billie Eilish su questa particolare scelta:

Billie ovviamente si é confessata ed ha spiegato il motivo per cui ha deciso di impostare così il modo in cui ascoltare il suo album. Queste sono state le parole della cantante su questa esperienza del tutto nuova e particolare:

“Questa é stata la più soddisfacente e profonda esperienza che ho avuto con la mia musica… Mi viene da piangere, sono cresciuta così tanto nel processo attraverso cui l’album é stato realizzato e ho fatto tanta esperienza di auto realizzazione e riflessione. Vorrei tornare indietro e rifare quest’album tutto da capo perché é stato una delle notti più belle della mia vita.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BILLIE EILISH (@billieeilish)

Potrebbe interessarti anche: Billie Eilish “Happier Than Ever”: testo, traduzione e videoclip ufficiale

Dunque a quanto pare, l’album é stato così tanto speciale ed emozionante per Billie, che questa ha deciso di renderlo altrettanto speciale anche ai suoi fan.

Le tre playlist di Happier Than Ever spiegate da Billie Eilish:

L’album é stato arricchito inoltre di contenuti esclusivi creati dalla stessa Billie Eilish e questa nuova esperienza contiene anche questa triade di playlist curate dall’artista personalmente e qualche sorpresina sparsa qua e là tra le canzoni.

Come già accennato troveremo le seguenti playlist: Billie Mode, Fan Mode e Lyric Mode, tutte create con dei contenuti customizzati che muovono i loro passi dalle Canvas e dalle Storyline contenute nelle Playlist.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BILLIE EILISH (@billieeilish)

Potrebbe interessarti anche: Oxytocin di Billie Eilish, testo, traduzione e video ufficiale del brano 

Lyric Mode:

In questa playlist vediamo Billie parlare di ogni testo e di alcune frasi delle canzoni in particolare, il tutto accompagnato da delle grafiche in movimento, che portano in vita le parole delle sue canzoni.

Billie Mode:

Questa seconda playlist é costituita da sfondi dinamici che passano attraverso la tematica della scoperta di se stessi, e in cui vediamo il viaggio che Billie ha compiuto nella realizzazione dell’album. La cantante dunque ci racconterà qualcosa a proposito.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BILLIE EILISH (@billieeilish)

Fan Mode:

Qui troveremo delle interviste esclusive in cui vedremo Billie interfacciarsi con e reagire ad alcuni audio dei fan, che le confessano ciò che provano ascoltando la sua musica ed assistendo ai suoi concerti.

Per non perderti mai nessuna novità seguici anche nei nostri profili ufficiali di InstagramFacebookTwitter e TikTok

Caterina Astorino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here