“Ispirerò le bambine”, la creatrice del vaccino AstraZeneca diventa una Barbie

0
88
Barbie
(foto: Instagram)

Sarah Gilbert, la creatrice del vaccino contro il Covid-19 diventerà una Barbie. “Ispirerò le bambine”, tutto ciò che c’è da sapere.

La creatrice del vaccino AstraZeneca, vaccinologa di origine britannica, ha ispirato molte persone tra cui i creatori delle famigerate Barbie. Le quali, negli ultimi anni hanno cercato di abbattere ogni stereotipo sociale e di prendere esempio in tutto e per tutto da figure di calibro elevato.

Oggi tocca alla vaccinolaga britannica, alla quale è stata dedicata una delle ultime uscite di Barbie, con l’intento di raggiungere ed ispirare più persone possibili.

Sarah Gilbert
(fonte: social)

Sara Gilbert, la creatrice del vaccino AstraZeneca diventerà un Barbie

Negli ultimi anni capita molto spesso che la casa produttrice della famosissima bambola Barbie si ispiri a volti noti per rendere omaggio ai diretti interessati, creando poi una vera e propria Barbie con l’aspetto identico di quest’ultimi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Barbie (@barbie)

Infatti, oltre a distruggere qualsiasi tipo di concetto imposto dalla società, tenta in tutti i modi di dare più importanza ai volti femminili più famigerati della storia. Inoltre la casa produttrice delle Barbie lotta anche contro la discriminazione sociale di ogni tipo.

 Potrebbe interessarti anche: Botta e risposta tra Liliana Segre e Ilaria Zeli sulla polemica dei vaccini?

Questa volta ad ispirare i produttori della Barbie è Sarh Gilbert che, grazie al contributo dato ha aiutato in parte a sconfiggere un mostro che non ci abbandona ormai da un anno e mezzo: il Covid-19. Grazie a lei moltissime persone sono riuscite a vaccinarsi contro questo virus.

Ha salvato così tante vite. Per questo la Barbie ha deciso di ringraziare lei e tutti coloro che hanno rischiato la propria vita per il prossimo e per lo sviluppo della scienza con una collezione di Barbie che le ritraggono tutte con le rispettive divise.

Potrebbe interessarti anche: Vaccino: Dovremo fare la terza dose per curarci definitivamente dal COVID?

Questo è stato pubblicato sulla rispettiva pagina della Barbie:

“‎Barbie si impegna a sollevare modelli di ruolo che stanno facendo un impatto positivo in questo momento difficile. Oggi siamo orgogliosi di onorare sei lavoratori in prima linea provenienti da tutto il mondo, con bambole Barbie unico nel loro genere a loro simili.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Barbie (@barbie)

Sarah si sente onorata della dedica a lei fatta e spera di ispirare le nuove generazioni a non demordere per poi raggiungere tutti gli obiettivi ed a dare il loro contributo sociale senza tirarsi in dietro mai.

Per non perderti mai nessuna novità seguici anche nei nostri profili ufficiali di InstagramTwitterTikTok e Facebook!

Desirèe Cirisano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here