TikTok e la challenge che rimette in luce la police brutality durante gli arresti

0
111
TikTok Challenge
(Foto TikTok)

Su TikTok é nata una nuova challenge che vede gli utenti fingere di essere arrestati. In molti però dicono richiami la police brutality.

Ormai é certo che TikTok é il re delle challenge più strane e giorno dopo giorno ne abbiamo sempre di più la conferma. Bisogna però stare sempre attenti, perché sebbene alcune di queste challenge siano innocue, ce ne sono altre molto pericolose.

Questa di cui stiamo per parlarvi é abbastanza strana ed é stata molto discussa. Il motivo é che in qualche modo rimette in luce la police brutality americana, incriminata dai tempi dell’inizio del Black Lives Matter. Vediamo in cosa consiste.

TikTok video
(Foto TikTok)

Come funziona questa challenge di TikTok?

Questa nuova challenge di TikTok vede come protagonisti dei ragazzi che simulano un arresto e i criminali sarebbero proprio loro. Ma cos’é che ha fatto discutere così tanto?

Semplice, il fatto che questi verrebbero arrestati con la forza, sbattuti al muro e addirittura percossi. Proprio per questo si parla ancora una volta di police brutality, come se addirittura fosse una cosa consueta e normalizzata da questi video.

@ricklimatv POV: Fui preso para salvar a sua vida… 🤯 #foryoupage #viral ♬ son original – FYP🖤

Potrebbe interessarti anche: Mama Said di Lukas Graham, testo e traduzione della canzone virale su TikTok

Quali sono stati i commenti degli utenti a proposito?

Ovviamente c’é stato anche chi ha apprezzato la challenge, ritenendo il tutto molto accattivante, ma per molti altri non é stato affatto visto così.

Per alcuni é ridicola e si sono beffati dei tiktokers che l’hanno provata, per altri invece la questione é ancora più seria e non hanno voluto scherzarci su. Infatti questi ultimi l’hanno vista come una normalizzazione della violenza che la polizia, americana in particolare, esercita su chi viene arrestato.

@gage.bills #pov jj gets arrested #obx ♬ son original – FYP🖤

Potrebbe interessarti anche: TikToker con più di 2 milioni di followers arrestata, chi è e cos’ha fatto? 

Voi cosa ne pensate? Credete che non ci sia nulla di male e anzi apprezzate i video? Oppure la vedete come una cosa ridicola e addirittura irrispettosa nei confronti di chi ha cercato di combattere la police brutality? Fatecelo sapere.

Per rimanere sempre aggiornato dalla redazione di Idealia.it su tutte le novità del mondo social e molto altro ancora, non dimenticare di iniziare a seguirci anche nei nostri profili ufficiali di InstagramFacebookTwitter e TikTok!

Caterina Astorino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here