Demi Lovato è cieca? Quello che la cantane ha rivelato sulla sua salute dopo l’overdose.

0
362
Demi Lovato
Demi Lovato- fonte: Gettyimages

Nel 2018 Demi Lovato è andata in overdose, e questo le ha causato moltissimi problemi di salute. Ecco quali sono stati i problemi più seri…

Demi Lovato
Demi Lovato – fonte: Gettyimages

Demi ha avuto diversi problemi di salute, dovuti alla sua dipendenza dalla droga. Il 24 luglio arrivò in ospedale in overdose da cocaina. I danni sulla sua salute sono presenti anche oggi.

Demi Lovato: dai cinque ai dieci minuti di vita.

Quel 24 di Luglio era arrivata in ospedale in bilico tra la vita e la morte. I medici avevano riferito una stima alla sua famiglia: Demi avrebbe vissuto ancora per un massimo di 10 minuti. Sembrava spacciata. Per fortuna la cantante è ancora viva, ma non senza ripercussioni.

La cantante aveva rivelato recentemente di aver avuto tre ictus e un infarto nel periodo seguente alla pesante overdose. I suoi problemi di alcol e droga erano cominciati molto presto. Aveva toccato il fondo per la prima volta quando aveva solo 18 anni. Nel 2018 stava festeggiando sei anni lontani da quei problemi.

Poi è arrivato l’annuncio, attraverso la canzone Sober, di una ricaduta, e poco più di un mese dopo arrivò l’overdose. 

“I’m so sorry, I’m not sober anymore
And daddy, please, forgive me for the drinks spilled on the floor

[…]

I’m sorry that I’m here again, I promise I’ll get help
It wasn’t my intention, I’m sorry to myself”

-testo di Sober

Demi  è considerata legalmente cieca.

Ultimamente la cantante si è raccontata nel documentario sulla sua vita “Dancing with the devil”, che sarà presente su YouTube Originals il 23 di Marzo, tra pochi giorni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Demi Lovato (@ddlovato)

Dall’overdose la cantante ha cominciato a non vedere più bene, all’inizio della ripresa non riusciva nemmeno a leggere. Ad oggi la lesione cerebrale che le è rimasta le fa avere dei punti ciechi nella vista, infatti Demi non può guidare poiché è considerata legalmente cieca. 

“Le ripercussioni che ho avuto mi ricordano quello che potrebbe accadere se cadessi ancora nel buio”

Da quel giorno la vita della cantante sta cambiando, dall’annuncio di un cambio radicale nel look all’uscita del primo album dopo l’overdose, e all’aver chiarito con sé stessa la sua sessualità. Speriamo che possa essere un buon esempio per tutti coloro che stanno vivendo un periodo buio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here