Harry Potter: è bufera su J.K. Rowling. Interviene Voldemort a difenderla.

0
297
Lord Voldemort in Harry Potter - Fonte: Instagram
Lord Voldemort in Harry Potter - Fonte: Instagram

Harry Potter: J. K. Rowling nella bufera per delle dichiarazioni. Voldemort interviene e la difende.

Ralph Fiennes, attore britannico - Fonte: Getty Images
Ralph Fiennes, attore britannico – Fonte: Getty Images

L’attore Ralph Fiennes, il corpo di Lord Voldemort nei film di Harry Potter, ha rotto il silenzio. L’interprete è intervenuto in difesa dell’autrice della saga fantasy. Cosa è successo?

Voldemort si oppone alle dure critiche contro J. K. Rowling

È bufera sull’autrice di Harry Potter per alcune sue dichiarazioni. Il 6 giugno 2020, J. K. Rowling ha pubblicato alcuni post su Twitter. Voldemort la difende dalle critiche che si sono scaturite in seguito a questi commenti.

J. K. Rowling, scrittrice britannica e autrice di Harry Potter - Fonte: Getty Images
J. K. Rowling, scrittrice britannica e autrice di Harry Potter – Fonte: Getty Images

Nei suoi post, la Rowling ha affermato che discutere dell’identità di genere nega il sesso biologico. La scrittrice ha poi aggiunto che parlava così perché preoccupata per abusi di ormoni e/o eventuali interventi chirurgici da parte dei giovani.

A seguito di questi tweet, sono piovute critiche piuttosto pesanti dalla comunità LGBT+ e non solo. Infatti, tra le prime persone intervenute a condannare J. K. Rowling, imputandola come transfobica, ci sono i protagonisti del film della sua opera maestra. Tra i nomi più illustri spuntano Daniel RadcliffeEmma Watson e Rupert Grint.

 

Da sinistra: Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint in Harry Potter - Fonte: Instagram
Da sinistra: Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint in Harry Potter – Fonte: Instagram

Proprio così: gli ex maghetti hanno sostenuto la comunità transgender. In particolar modo, Radcliffe, che interpretava Harry, ha postato un pensiero, sostenendo che le donne transgender siano donne a tutti gli effetti.

Lanciando una frecciatina a J. K. Rowling, ha aggiunto che affermazioni contrarie a quanto detto sopra, avrebbero annullato la dignità delle persone transgender e soppresso i consigli offerti dalle associazioni sanitarie professionali con un’esperienza superiore a quella della scrittrice.

Un altro attore, invece, ha preso le difese produttrice britannica. Di chi si tratta?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ralph Fiennes (@____fiennes____)

Esattamente! Del malvagio Lord Voldemort. Ralph Fiennes, infatti, ha preso le difese a J. K. Rowling, dichiarando che le critiche fatte alla donna fossero aspre e inquietanti.

Le parole di Ralph Fiennes, Voldemort di Harry Potter

Ralph Fiennes, attore britannico - Fonte: Getty Images
Ralph Fiennes, attore britannico – Fonte: Getty Images

L’attore britannico ha mostrato sostegno alla scrittrice, asserendo di sentirsi turbato dall’odio che alcune persone hanno espresso nei confronti della Rowling solo perché avesse un’opinione differente.

“Non comprendo questo odio diretto contro di lei”

Cosa ne pensate?

Altre news sulla saga fantasy più conosciuta al mondo:

Rupert Grint porta con sé un inaspettato rammarico del periodo di “Harry Potter”

Katie Leung: l’attrice di Harry Potter decide di rivelare dopo molti anni cose terribili

Harry Potter: in arrivo un nuovo film? Rupert Grint sorprende i fan

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here