Enula a Verissimo, dopo Amici20 dichiara: “avevo paura di ciò…”

0
148
Enula
Enula

La cantante, che ha appena concluso la sua esperienza ad Amici, sarà ospite a Verissimo sabato 17 aprile, si confiderà su alcune cose interessanti con Silvia Toffanin.

 Enula
Enula -fonte: Instagram

Enula, la giovane cantante milanese eliminata nel corso nel corso della quarta puntata del serale della ventesima edizione di Amici, ha rilasciato la sua prima intervista tv a Verissimo.

La cantante piaceva tanto al pubblico, ma è opinione diffusa che al Serale non sia riuscita a venire fuori del tutto. Una crisi simile a quella che sta vivendo Aka7even, che però alla fine riesce a convincere i giudici e a salvarsi. Con grande piacere del popolo dei social che lo sostiene.

Dopo aver ricevuto il verdetto dell’eliminazione dalla scuola, ha reagito confessando le sue paure per il futuro: 

“Ho avuto paura, non sapevo cosa avrei trovato fuori dalla scuola. Però, quando ho rivisto il mondo ho capito che mi era mancato – e ha aggiunto – mi sento anche coccolata dalle persone che incontro per strada, che mi danno un sostegno incredibile”.

Dopo avervi parlato di Amici 20: Tommaso Stanzani tornerà il prossimo anno? La verità sul ballerino. passeremo al racconto del fatidico rientro di enula

Enula: Il rientro

Enula ha raccontato che il ritorno alla realtà è stato impegnativo come immaginava. Dopo aver vissuto in una bolla e in un mondo magico, come lo aveva dipinto lei, ci vuole un po’ per ritrovare l’equilibrio.

Infatti la cantante lo sta ancora ritrovando. Naturalmente ha detto che sarà per sempre grata per questa esperienza, per lei è stato tutto bellissimo e porterà tutto con sé di Amici. A Verissimo ha parlato anche del rapporto speciale che ha con sua madre, che è fiera di lei. Le è mancata molto.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ENULA (@_enula_)

Oltre al canto, Enula possiede la passione per l’arte in generale, infatti, durante le sue esibizioni ama mostrarsi con il corpo dipinto:
“I colori per me hanno sempre rappresentato una protezione. Fin da quando ero piccola mi dipingevo parti del corpo. All’inizio mi vergognavo, poi ho sentito che potevo farlo anche fuori casa, così sono riuscita ad essere me stessa”.
 “All’inizio mi vergognavo, poi ho sentito che potevo farlo anche fuori casa”.
Seguici anche su Instagram: Idealia.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here