The Serpent: che fine ha fatto Charles, il serial killer più spietato di Bangkok?

0
72
Charles Sobhraj
The Serpent - fonte: Instagram

Non indovinerete mai com’è morto il protagonista di “The Serpent”, serie della BBC che sta spopolando su Netflix, tratta da una storia vera!

The Serpent
The Serpent – fonte: Instagram

Qual è stata la morte di questo terribile Serial Killer? Com’è finita la sua vita? Quando scoprirete qual è stata rimarrete senza parole.

Charles Sobhraj, il serial killer che ha ispirato la serie “The Serpent”, è ancora vivo.

A vedere quei fatti ambientati in un momento della storia così lontano da noi, avevo dato per scontato che Charles Sobhraj, o Alain Gautier, o qualsiasi nome da lui usato, fosse ormai bello che morto. Quando ho cercato come fosse morto, sono rimasta davvero senza parole.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Netflix Italia (@netflixit)

In questo momento Charles ha 77 anni e si trova ancora in cella. Probabilmente non ne uscirà, poiché ci sono le prove che lo riconducono ad almeno 12 omicidi. Dico almeno, perché il serial killer potrebbe aver ucciso molte più persone.

Ammetto di aver controllato due volte se le finestre di camera mia erano chiuse bene, dopo aver fatto questa scoperta. La sua complice, Marie-Andrée Leclerc, chiamata con il falso nome di “Monique”, è morta a 38 anni per un cancro alle ovaie.

Se questa serie vi ha appassionato, sapendo che forse non ci sarà una seconda stagione, potete continuare ad informarvi a riguardo, poiché sono stati scritti molti romanzi sulla storia di questo personaggio.

In particolare ha attratto molto come lui uccidesse le sue vittime, scegliendoli tra coloro che conducevano una vita dissoluta e poco salutare, quindi vittime più probabili di una morte improvvisa.

Queste vittime erano gli hippie, lontani da casa e dalla loro famiglie. Si mostrava disponibile nei loro confronti, facendo finta di aiutarli, mentre invece li stava avvelenando e li stava pian piano uccidendo, per rubare il loro passaporto.

Ancora più inquietante è la storia del personaggio di Ajay, il terribile braccio destro di Charles, è scomparso dalla circolazione. L’ultimo avvistamento è stato nel secolo scorso. Alcuni dicono che sia ancora vivo, altri dicono che Charles lo ha ucciso, ma non è stato mai ritrovato il corpo.

 

Seguici anche su Instagram: @idealia.it 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here