Stranger Things: 10 curiosità che probabilmente non sapevi sulla serie Netflix

0
30
Stranger things
(Fonte - Instagram)

Anche a voi avete amato “Stranger things”? Se la risposta è sì, allora qui potete trovare alcune curiosità che forse non conoscevate sulla serie!

“Stranger things” è una delle serie Netflix più famose di sempre: uscita per la prima volta sulla piattaforma nel 2016, con le sue tre stagioni, la serie tv ha appassionato migliaia di persone in tutto il mondo. 

Al momento sono tantissimi i fan che aspettano con ansia l’uscita della quarta stagione, in arrivo l’anno prossimo. Ma mentre attendiamo di rivedere la fantastica Millie Bobby Brown e i suoi compagni sul piccolo schermo, ecco alcune curiosità che forse non conoscevi!

Stranger Things
(Fonte – Instagram)

10 Curiosità che forse non conoscevi su “Stranger Things”

Se anche voi ogni volta terminato una serie se talmente presi da questa che cercate sul web informazioni, beh siete capitati nel posto giusto. Qui potrai trovare alcune curiosità super interessanti sulla serie Netflix Stranger Things.

  • Gli attori non sono tutti dei professionisti: l’attore che interpreta Dustin chiamato Gaten Matarazzo è finita all’interno della serie TV per caso, stava accompagnando sua sorella ad un provino quando il regista gli ho chiesto se volesse provarlo anche lui e se gli sarebbe piaciuto fare l’attore.
  • Sempre restando sul personaggio di Dustin, l’attore che lo interpreta è realmente affetto da disostosi cleidocranica. 

  • Ai casting organizzati per scegliere gli attori per interpretare il gruppo dei ragazzi protagonisti si sono presentati 906 attori professionisti e dilettanti da tutto il mondo.

Potrebbe interessarti anche: Millie Bobby Brown: la sostanziosa cifra che guadagna la famosa attrice

  • All’interno della serie ci sono molti attori, di grandissimo talento, che sono anche dei musicisti, come Joe Keery, Finn Wolfhard e Gaten Matarazzo.
  • La serie TV è basata su vere teorie, di alcuni complottisti, riguardo il governo degli Stati Uniti. Sembra impossibile da credere ma alcune persone credono sul serio che vengano fatti esperimenti sui bambini come succede nella serie.
  • Contrariamente ai casting per i ragazzi, per il ruolo delle ragazze si sono presentate solo 307 femmine. L’attrice Milly Bobby Brown è ora così famosa anche grazie a Stephen King, che ha speso una buona parola per lei sui social all’ora.
  • Gli attori protagonisti della “banda” sono molto amici nella vita reale, infatti hanno anche un gruppo su WhatsApp chiamato “Stranger text”, dove si organizzano per uscire insieme.

  • Il casting per scegliere l’attrice che sarebbe diventata la mamma Joyce, una volta arrivata Winona Ryder, il colloquio è durato quattro ore e mezza.
  • Quando sono hanno rasato i capelli a i Bobby Brown per la prima stagione il padre ha pianto moltissimo, mentre la ragazza ad oggi dice che è stata la decisione migliore che abbia potuto prendere.

Potrebbe interessarti anche: Stranger Things: tutte le novità sullo spin-off della serie in arrivo!

  • Quasi 9000 persone hanno guardato la seconda stagione di stranger Things i primi tre giorni in cui è stata rilasciata su Netflix. Voi siete fra questi?

Cosa ne pensate di queste curiosità? Eravate già al corrente di qualcuna?

Per rimanere sempre aggiornato dalla redazione di Idealia.it su tutte le novità del mondo social e molto altro ancora, non dimenticare di iniziare a seguirci anche nei nostri profili ufficiali di InstagramFacebookTwitter e TikTok!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here