Qui appena 20enne, oggi ha 54 anni ed è un sex symbol della tv

0
796

In questa foto era solo un ragazzo di appena 20 anni, oggi è una vera icona del piccolo schermo. Chi è?

Sono moltissimi i vip che sono diventati famosi quando non erano più giovanissimi. Questo è di certo il caso di questo noto personaggio della tv che in poco tempo è diventato un vero punto di riferimento nel settore della ristorazione.

joe bastianich giovane
Fonte: web

Nato nel 1968, il suo esordio in tv risale al 2011 sulle reti Sky e il pubblico è subito rimasto affascinato dai suoi modi galanti e dal suo sguardo ammaliante. Dopo il successo dell’esordio, per questo noto ristoratore e personaggio tv si sono aperte definitivamente le porte del mondo dello spettacolo italiano. Avete indovinato di chi si tratta?

Da 20enne sconosciuto a vero showman televisivo: lo avete riconosciuto?

Come alcuni di voi avranno già capito, stiamo parlando del noto showman italo-americano Joe Bastianich, che è stato lanciato in Italia dal cooking show Masterchef ed è diventato in fretta una vera icona del piccolo schermo.

joe bastianich
Fonte: web

Bastianich è nato a New York da genitori italiani. La madre e il padre sono infatti originari dell’Istria. Cresciuto nei ristoranti gestiti dai suoi genitori, Joe ha imparato alla svelta il mestiere di imprenditore e, negli anni, ha aperto diversi ristoranti sia in America che in Italia. Possiede inoltre due aziende vinicole in Friuli, terra che ama particolarmente.

Oltre alla sua attività di showman e imprenditore, pochi sanno che Joe è anche un esperto musicista. Il suo stile musicale mixa in modo interessante il rock americano, il folk e il country. La sua esperienza in quest’ambito lo ha portato a diventare giudice di Italia’s Got Talent nel 2020.

In una recente intervista a Forbes, Bastianich ha dichiarato di stare investendo molto in imprese che si dedicano alla coltivazione della cannabis. “Ho deciso di investire in FlowerFarm, società leader in Italia nella coltivazione della cannabis ad alto contenuto di cbd”, ha asserito il musicista e imprenditore. “Mi attira la potenzialità di un mercato così vasto, che ha al centro un prodotto versatile e sostenibile. La cannabis ha anche qualità organolettiche che la rendono un vero healthy food. Sarà presto protagonista anche in cucina”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here