Lauren Kettering: il video del suo cane con la testa in un barattolo infuria i fan

0
106
Lauren Kittering
Lauren Kittering famosa tiktoker americana - fonte: Instagram

Lauren Kettering sprofonda nelle critiche. Furiosi tutti i suoi fans dopo la pubblicazione del video in cui filma divertita il suo piccolo cagnolino con la testa dentro ad un barattolo. Ecco che risponde alle accuse

Lauren Kettering
Lauren Kettering tiktoker accusata di abusi – fonte: Instagram

Lauren Kettering tiktoker americana con più di sei milioni di followers, in questi giorni è caduta nella profonda spirale di critiche e accuse da parte di tutti i suoi seguaci. A scatenare il putiferio è stato un assurdo video che vede come protagonista il suo cagnolino.

Il video è stato caricato su Snapchat e successivamente eliminato per via delle continue critiche e minacce di denucia. Nel video il suo piccolo cagnolino ha la testa incastrata in un barattolo di dolcetti e non riesce a liberarsi.

La star di Tik Tok riprende il suo amico a quattro zampe ridendo e divertendosi nel vedere quello spettacolo, e solo dopo un paio di minuti va in suo soccorso. Questo suo atteggiamento viene etichettato come “abuso sugli animali”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Teadetiktok (@teadetiktok)

Risponde alle accuse sugli abusi al suo cane, ma non tutti sono pronti a perdonarla.

Dopo le mille accuse che le sono state arrecate Lauren cerca di difendersi e di spiegare come è andato davvero l’ accaduto. Però non per tutti bastano le sue scuse e alcuni credono che siano spiegazioni non veritiere ma solo un modo per uscirne pulita.

Dopo aver eliminato definitivamente il video la ragazza pubblica una serie di storie dove si giustifica e soprattutto si scusa con i suoi fans. Inoltre precisa che non sarebbe mai in grado di fare del male al suo cane o a qualsiasi altro animale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da teatok.drama (@teatokdrama)

Alla fine pare si sia risolto tutto per il meglio, alcuni l’hanno perdonata, altri hanno deciso di smettere di seguirla non ritenendola più un personaggio di riferimento 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here