Instagram: la decisione fondamentale per la sicurezza. Sarai d’accordo?

0
135
Logo Instagram - Fonte: Getty Images
Logo Instagram - Fonte: Getty Images

Instagram sta prendendo delle decisioni importanti per rendere il servizio sempre più sicuro.

Logo Instagram - Fonte: Getty Images
Logo Instagram – Fonte: Getty Images

Sembra che Instagram stia decidendo di arricchire la sua politica per mantenere la sicurezza di tutti gli utenti, specialmente quelli più giovani. Andiamo a vedere in cosa consiste questa novità all’interno del social.

Instagram: nuova politica per difendere i più giovani.

Da ciò che si apprende, sembra che la rete sociale famosissima voglia impossibilitare agli adulti di inviare messaggi agli adolescenti. Ovviamente la novità sarà adottata per coloro che non seguono i giovani.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Instagram (@instagram)

Stiamo parlando di un’introduzione vicina ai più piccoli che, riceveranno un avviso di sicurezza nel momento in cui gli adulti inviino continuamente delle richieste di messaggi. Il giovane utente avrà così l’opportunità di bloccare o, addirittura, segnalare l’adulto.

Inoltre i proprietari dell’azienda hanno dichiarato che sarà necessario avere più di 13 anni per creare un proprio account Instagram, direttiva che ha introdotto anche TikTok a seguito di incresciose disgrazie.

Logo TikTok - Fonte: Getty Images
Logo TikTok – Fonte: Getty Images

Proprio per proteggere i più piccini, TikTok ha aggiornato la sua politica sulla privacy e sulla sicurezza ad inizio anno. Effettivamente il social network cinese è stato cancellato in alcune parti del mondo.

Successivamente a ciò, i proprietari hanno cominciato perfino ad eliminare dal social i bambini che non avessero 13 anni o più. Tutto ciò è stato realizzato per garantire l’incolumità degli utenti più giovani che precedentemente non era assicurata.

Instagram, provvedimenti per adulti - Fonte: Facebook
Instagram, provvedimenti per adulti – Fonte: Facebook

L’aggiornamento della politica di Instagram va, perciò, a cercare di mantenere molte situazioni che potrebbero svilupparsi. Infatti, le nuove restrizioni sulle direct private per gli adulti, arginerebbero numerosi eventi di pedofilia e adescamento dei minori in rete.

I giovani utenti, non solo riceveranno delle notifiche di sicurezza da parte del social. Essi saranno anche incoraggiati e messi in guardia nell’usare il social network con attenzione e cautela.

Sicurezza per minorenni
(Fonte: Getty Images)

I minorenni sul social

Ma non è finita qui. L’app di messaggistica inciterà gli utenti minorenni a inserire il profilo privato. Qualora il giovane non dovesse rispettare il suggerimento del social, riceverà immediatamente una notifica per sensibilizzarlo all’importanza di mantenere privato un account.

Instagram policy - Fonte: Getty Images
Instagram policy – Fonte: Getty Images

Siete d’accordo?

Potrebbe interessarti anche: Instagram: la storia che può bloccare tutti gli Iphone. Come proteggersi?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here