Alexa Nikolas: la vecchia star di Zoey101 accusa l’ex marito di violenze sessuali.

0
232
Alexa Nikolas
Alexa Nikolas-Fonte:gettyimages

L’attrice Alexa Nikolas accusa il suo ex marito tramite post sui social, per abusi sessuali contro di lei e altre donne.

Alexa Nikolas
Alexa Nikolas-Fonte:pinterest

Alexa Nikolas smaschera il marito sui social: è bufera. Vediamo cos’è successo tra i due e quali sono state le accuse.

Qualche giorno fa l’ex stella di Zoey 101 ha pubblicato sui social dei post dove racconta e accusa l’ex marito, Michael Milosh, di violenze sessuali da quando la ragazza aveva 16 anni.

Non solo, pare che l’uomo in questione abbia molestato anche altre donne.

Insomma una storia da non credere!

Utilizza il denaro per contrastare i comportamenti abusivi, come se il denaro cancellasse il trauma. Non ho bisogno ne voglio i tuoi soldi, voglio giustizia e responsabilità. La tattica di deviazione finanziaria è ormai vecchia. Non sono più sotto il tuo controllo.”

Ecco uno dei tanti post pubblicato da Alexa su Instagram:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alexa Nikolas (@matchthesource)

L’ex marito però continua a negare quello che è successo in passato e Alexa si infuria:

“Smettila di negare i fatti. Non ho più paura di te. Se queste accuse sono false dimostralo con le prove. Sto aspettando.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alexa Nikolas (@matchthesource)

In questo altro post pubblicato dall’attrice su Instagram, compaiono delle chat con Michael Milosh, dove dice esplicitamente “tu vuoi i soldi”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alexa Nikolas (@matchthesource)

Non mi aspettavo che succedesse tutto questo! Purtroppo l’argomento “violenze sessuali” è ormai all’ordine del giorno, sia tra le star sia tra le persone comuni, ed è un fatto che mi rattrista parecchio.

La risposta dell’ex marito Michael Milosh.

“Alexa e io siamo stati sposati per 7 anni e come tutti i matrimoni abbiamo avuto le nostre difficoltà e abbiamo cercato di affrontarle insieme come meglio potevamo. Alla fine, dopo i nostri migliori sforzi, abbiamo deciso di divorziare. L’amavo moltissimo e le ho sempre augurato il meglio. Ho continuato a mantenerla finanziariamente anche dopo che non ero più tenuto a farlo in base al nostro accordo di divorzio. Dopo qualche tempo non sono stato più in grado di fornirle supporto finanziario e da li le cose hanno subito un brusco cambiamento. Ora vengo colpito da bugie orribili e dispettose.”

L’attore risponde riguardo ai post Instagram della ex moglie:

Le accuse sono false e dimostrabili. Queste supposizioni sono oltraggiose per la mia persona. Alexa è venuta da me a Berlino dopo diversi mesi dal compleanno dei suoi 18 anni e abbiamo trascorso una settimana godendoci la città. Ci siamo innamorati e lei è rimasta per qualche tempo in Germania. Dopo di che, dicendo che la sua carriera era a Los Angeles, si è voluta trasferire, e io sono andato con lei. Mi sono trasferito per amore.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rhye (@rhye)

Il musicista conclude dicendo:

Alexa aveva i suoi demoni e ho fatto del mio meglio per essere un buon marito. Alla fine non è servito a nulla.”

Cosa ne pensate di questa storia? Secondo voi come finirà?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here