Alice Pagani la nuova “Bella”? In arrivo un film in cui una storia d’amore diventa horror.

0
230
Alice Pagani e Rocco Fasano. Non mi uccidere
Alice Pagani e Rocco Fasano. Non mi uccidere. Fonte: Instagram

Alice Pagani, torna sullo schermo con il film intitolato “Non mi uccidere”. E non può essere altro che il remake tutto italiano del film “Twilight”. Curiosi? 

Non mi Uccidere copertina
Non mi Uccidere copertina. Fonte: Instagram

Alice Pagani e Rocco Fasano sono pronti a mostrarci le loro abilità da protagonisti in un vero e proprio film. 

Abbiamo visto i due imbattersi in due serie Netflix di successo. Alice nel ruolo di Ludovica nella serie “Baby” e Rocco invece nel ruolo di Niccolò in “Skam Italia”. 

Ed ora? Come saranno in questo nuovo film insieme? Beh entrambi sicuramente godono di un’aria misteriosa che si cela nei loro occhipronti a saperne di più? Via!

Alice Pagani in “Non mi Uccidere”

“Non mi uccidere” è il nuovo film di Andrea de Sica. Ironicamente definito come il nuovo “Twilight”. A quanto pare non è affatto contemplata la presenza di vampiri. Ma di un altro essere spaventoso, se volessimo, potremmo definirlo: sovrannaturale. 

Poiché di naturale c’è ben poco in una ragazza che per vivere ha bisogno di mangiare carne umana!

Ma non tergiversiamo troppo e parliamo di cosa il nuovo film con Alice Pagani e Rocco Fasano è pronto a farci vedere. 

I due si chiameranno Mirta e Robin. I due si amano alla follia. Robin definisce il loro sentimento come qualcosa di eterno. E per scappare insieme decidono di fare una mossa azzardata. Tanto che costerà quasi la vita ad entrambi. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @alicepaganiturkeyfann

 Dopo l’incidente i due si risvegliano, ma Mirta: sembra non essere più quella di prima. Mirta si è trasformata in una creatura sovrannaturale e l’unico pensiero è quello di cibarsi esseri umani. 

La ragazza scappa, braccata da persone che vogliono prenderla, affinché gli spargimenti ti sangue possano cessare. Ma lei ha solo il grande desiderio e bisogno di ritrovare il suo Robin.

Il film quindi si stringe in un mix composto da elementi romantici e drammatici, aggiunti al genere horror e thriller. Il film è tratto dall’omonimo libro di Chiara Palazzolo. 

Il lungometraggio sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali a partire dal 21 Aprile. Quindi potrete vederlo su Apple Tv, Amazon Prime, Sky Primafila e Youtube. Le possibilità non mancano.

Ed ora godetevi l’attesissimo trailer!

Cosa ne pensate? Secondo me varrà la pena dargli un’occhiata. Il 21 Aprile tutti  sul divano, letto o dove siete più comode con “Non mi uccidere”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here