Nick Jonas portato all’ospedale d’urgenza per un incidente sul set

0
223
Nick Jonas
(Getty Images)

Nick Jonas, cantante 28enne, è stato portato d’urgenza all’ospedale dopo aver riportrato una grave ferita sul set, durante le riprese.

Nick Jonas, cantante, attore e membro del gruppo dei Jonas Brothers, è stato portato d’urgenza in ospedale con l’ambulanza, dopo aver riportato gravi ferite durante le riprese per un nuovo programma.

Il giovane è entrato in ospedale sabato 15 maggio. Le fonti non ci indicano che cos’è esattamente successo a Nick, ma la situazione sembra abbastanza grave per il fatto che è dovuto rimanere all’interno della struttura una notte intera, sotto osservazione da parte dei medici.

Potrebbe interessarti anche: Frankie Jonas: il fratello dei Jonas Brothers e il soprannome Bonus Jonas

Nick Jonas
(Getty Images)

Nick Jonas, le dimissioni

Il piccolo dei Jonas Brothers quindi è stato dimesso il giorno dopo, domenica 16 maggio, e ora tutti quanti aspetteremo la sua apparizione al programma canoro The Voice, lunedì sera, così da poter scoprire maggiori informazioni sullo spiacevole accaduto.

Per ora non abbiamo nemmeno la certezza di quale programma stia girando e noi siamo super curiosi di sapere che cosa avrà in serbo per noi Nick. Speriamo però che dopo questo fatto spiacevole il cantante riesca a riprendersi presto per poter dare di nuovo il meglio di sé nei suoi impegni!

Nick Jonas
(Foto Pinterest)

Non vediamo l’ora di scoprire cosa ha in serbo per noi dato che ogni dettaglio sulla nuova produzione è ancora nascosto a tutti quanti. Diamo una buona guarigione a Nick e speriamo di rivederlo presto sulle nostre televisioni!

Dopo aver letto questo articolo su Nick, potrebbe interessarti anche:  Nick Jonas si spoglia per il video musicale della sua nuova canzone. Guarda ora

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NICK JONɅS (@nickjonas)

Per non perderti mai nessuna novità seguici anche nei nostri profili ufficiali di Instagram, Facebook, Twitter e TikTok

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here