Franco Battiato. L’Italia piange la perdita del cantautore più amato d’Italia

0
54
Franco Battiato
(Getty Images)

Franco Battiato, dopo tanti anni che lotta contro una malattia oggi lascia l’Italia nello sconforto per la sua perdita inaspettata.

‘Ed è in certi sguardi che si intravede l’infinito.’

Oggi, 18 maggio 2021, l’Italia cade in lutto per la perdita di un artista che ha fatto la storia del nostro Paese: Franco Battiato. Con le sue frasi, i suoi brani, ha creato sempre poesia per le nostre orecchie e ci ha fatti innamorare della sua parola.

Aveva 76 anni e da molti ormai lottava contro una grave malattia che purtroppo a volte colpisce le persone. Alzheimer. Questo male bruttissimo che ti colpisce e ti fa scordare attimi, momenti e ricordi della tua vita.

Potrebbe interessarti anche: Adele, la cantante in lutto. La dolorosa notizia che rattrista tutti

Franco Battiato
(Getty Images)

Franco Battiato, le sue origini

Nato a Riposto (allora Ionia), nella Sicilia, il 23 marzo 1945. Oggi, in questa giornata di lutto e malinconia ricorderemo le sue canzoni più famose, quelle che hanno emozionato di più le persone. E le ascolteremo con gioia ma anche tristezza per la perdita di un grande maestro che ha dato molto per il nostro Paese.

Franco Battiato Morte
(Getty Images)

La notizia è stata data dalla famiglia stessa che dichiara di organizzare le esequie in privatezza ed intimità, ma ringraziando comunque tutte le persone che hanno dimostrato vicinanza e affetto per la grave perdita.

Dopo aver letto questo articolo potrebbe interessarti anche: Adam Perkins: Il fratello pubblica il suo album in vinile dopo la sua morte.

Franco Battiato morte
(Getty Images)

E’ mancato oggi, nella sua residenza di Milo, e con la sua malattia ed una grave frattura al femore e al bacino non si è più fatto vedere sui social in questo ultimo periodo. Nella sua lunghissima carriera ha composto e creato brani indimenticabili come La cura, Centro di gravità permanente, Voglio vederti danzare.

Per non perderti mai nessuna novità seguici anche nei nostri profili ufficiali di Instagram, Facebook, Twitter e TikTok

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here