Gravity Falls attacca molto duramente la Disney: ipocrisia riguardo la LGBTQIA+

0
32
Gravity falls
(Foto Twitter)

In una scena del cartone animato “Gravity Falls” sono presenti scene LGBTQIA+, ma diverse controversie hanno caratterizzato queste scene…

Anche i cartoni animati stanno cercando di essere più inclusivi, inserendo al loro interno anche delle scende che rappresentano la comunità LGBTQIA+. Queste scene sono viste male, in Europa dalle persone più chiuse, ma soprattutto fuori dall’Europa in nazioni notoriamente più omofobe.

Di sicuro il creatore di Gravity Falls, Alex Hirsch, è molto amareggiato da come viene trattata la sua povera serie, perché in Cina e in Russia le scene gay sono state tagliate. Non perde occasione di mostrare la sua amarezza, rispondendo ad un Tweet della Disney.

Gravity Falls
(foto Twitter)

Gravity Falls, il creatore infuriato su Twitter.

Come ben sappiamo, Giugno è il Pride Month, ma solo sui social a quanto pare. Alex Hirsch ha fatto un Tweet molto pungente per accusare la Disney di ipocrisia. La Disney infatti, in privato, ha deciso di tagliare le scene gay per distribuire il cartone anche in Russia e in Cina.

Sui social però posta foto di arcobaleni sotto i loro personaggi. Dietro tutta questa storia c’è di sicuro una questione di marketing, visto che tutto gira intorno al denaro. Ad oggi è bene battersi per i diritti della comunità LGBTQIA+ e fare qualcosa di concreto.

Potrebbe interessarti anche: Olivia Ponton fa coming out durante un’intervista. Tutti i dettagli (VIDEO)

Fare solo un post e poi fare i propri interessi non è di certo inclusione. È solo una maschera. I messaggi mandati attraverso la televisione sono importanti, ma solo se il brand poi fa davvero quello che predica.

Queste cose provocano ancora molto scandalo, si è visto con la pubblicità delle caramelle giudicata pornografica, per questo è bene continuare a mandare messaggi, per far sì che diventi normale anche per i più bigotti.

Potrebbe interessarti anche: iCarly continua. Annunciata la data d’uscita dei nuovi episodi della serie!

Per non perderti mai nessuna novità seguici anche nei nostri profili ufficiali di Instagram, Facebook, Twitter e TikTok

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here