Sangiovanni: Costretto a prendere dei farmaci nell’adolescenza e ad Amici 20

0
336
Sangiovanni
(Fonte - Instagram)

Sangiovanni, ex alunno di Amici 20 e finalista, ha dichiarato di aver sofferto molto durante l’adolescenza e ha dovuto far uso di farmaci. 

Sangiovanni è uno degli ex alunni di Amici più amati dal pubblico. Il successo è dovuto al suo talento come cantautore (definito da tanti come un vero e proprio poeta, considerando anche le parole dolci e di incoraggiamento sempre pronte per Giulia Stabile).

Sangiovanni sta infatti raggiungendo moltissimi traguardi: ha recentemente fatto il terzo disco di platino per la canzone Malibù, ha fatto il disco d’oro e di platino con la canzone Lady, dedicata proprio alla sua fidanzata conosciuta nella casetta di Amici 20.

In questo periodo di positività per lui, ha deciso di aprirsi con i fan e di raccontare del suo passato che lo ha ferito molto, vediamo cos’ha detto.

Sangiovanni
(Fonte – Instagram)

Sangiovanni ha problemi d’ansia

Il cantante ha rivelato confessandosi con il suo pubblico di aver sofferto molto durante gli anni della sua adolescenza: soffriva di ansia e paranoia. Aveva iniziato una psicoterapia e prendeva dei farmaci che però non lo aiutavano a stare bene.

Potrebbe interessarti anche: Clamoroso: una fan chiede a Sangiovanni di salire in camera d’hotel con lei

 Il motivo che lo ha spinto verso questo tunnel buio è stata la scuola e il comportamento nei suoi confronti di professori e compagni di classe. La scuola, per lui, era diventata un inferno. Non aveva amici, si è sempre sentito incompleto e non capito. 

La sua unica ancora di salvezza in quei momenti bui è stata la musica. L’unica “medicina” erano le parole che riusciva a scrivere e successivamente a cantare nella sua stanza, per questo ha trovato la serenità.

Potrebbe interessarti anche: Sangiovanni con Lodovica Comello, staranno girando un remake di Violetta?

 Anche durante la trasmissione di Maria De Filippi ha affermato di aver preso dei medicinali per sconfiggere l’ansia prima di alcune esibizioni, ma questo periodo non può essere minimamente paragonato a quello che ha subito da ragazzo.

Sangio è riuscito a combattere contro i suoi “demoni interiori”, come li chiama lui, ed ha finalmente ottenuto la serenità che merita.

Per non perderti mai nessuna novità seguici anche nei nostri profili ufficiali di Instagram, Facebook, Twitter e TikTok

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here