TikTok: scatta il coprifuoco per tutti i minori sul social network. Cosa cambia

0
174
Social
(foto: Instagram)

TikTok, da oggi scatta il coprifuoco per tutti i minori iscritti sulla piattaforma cinese. Ecco cosa cambia e tutte le regole da seguire.

Ci è giunta la notizia che da poche ore la famigerata piattaforma cinese ha deciso di tutelare ulteriormente i minori. Creando appositamente per loro alcune regole che tutti gli iscritti che non superano la maggiore età dovranno rispettare.

Ecco a seguire tutte le nuove regole e ciò che è stato introdotto nella piattaforma per la tutela dei minori.

TikTok
(foto: Instagram)

Cosa prevede il coprifuoco rivolto ai minori iscritti sulla piattaforma?

Dopo Google e Instagram, anche la piattaforma cinese si unisce all’iniziativa pensata e rivolta direttamente al pubblico più piccolo. Per tutelarne la privacy sono state imposte delle regole ferree che tutti gli iscritti dovranno rispettare costantemente.

La piattaforma cinese si rivolge quindi a tutto il suo pubblico più piccolo e, prendendo parte di questa iniziativa, ha imposto delle regole che non piaceranno affatto all’intero pubblico minorenne.

Potrebbe interessarti anche: Intervista esclusiva al creatore di “Sound”, l’applicazione scoperta su TikTok

Agli oppositori si sono aggiunti anche alcuni utenti che, secondo loro, questo intralcerà notevolmente con il lavoro svolto sul social. Questi ultimi però non tengono conto in che pericoli i minori possano imbattersi.

@charlidamelio♬ Ocean Prime (feat. Coi Leray) – Bfb Da Packman

Pensiero che dovrebbero porsi maggiormente i genitori però. Nonostante questo la piattaforma cinese ha deciso che per i minori tra i 16 e i 17 anni la messaggistica diretta sarà impostata in modo predefinito su “Nessuno”.

Potrebbe interessarti anche: Come si può cambiare la voce della sintesi vocale sul social TikTok? Come si fa

Per i più piccoli invece scatta un vero e proprio blocco. Per i minori di 16 anni infatti la messaggistica diretta è interamente disabilitata. Oltretutto è stato introdotto un vero e proprio coprifuoco.

Gli adolescenti di un’età che varia tra i 16 e i 17 anni, dopo le ore 22:00 non potranno assolutamente ricevere alcun tipo di notifica. Per i ragazzi di età inferiore ai 16 anni invece l’orario di blocco è impostato per le ore 21:00.

Per rimanere sempre aggiornato dalla redazione di Idealia.it su tutte le novità del mondo social e molto altro ancora, non dimenticare di iniziare a seguici anche nei nostri profili ufficiali di InstagramFacebookTwitter e TikTok!

Desirèe Cirisano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here