Intervista esclusiva al creatore di “Sound”, l’applicazione scoperta su TikTok

0
99
Social Sound
Fonte: Instagram

Sound: scopriamo i segreti dell’app che rivoluzionerà il mondo dei social grazie all’intervista esclusiva al suo creatore, Adams Lanuti, un ragazzo di soli 17 anni nato in Umbria.

Dopo avervi fatto un quadro generale della sua essenza, scopriamo tutti i segreti della piattaforma grazie alla disponibilità del suo creatore, che ha gentilmente accettato di essere intervistato da noi.

Sound social media
Fonte: TikTok

Intervista esclusiva a Adams Lanuti, il creatore di Sound

Abbiamo chiesto ad Adams di parlarci del suo nuovo progetto, Sound, e di spiegarci più a fondo da dove, come e perché è nato tutto. Abbiamo iniziato l’intervista ponendogli una serie di domande che siamo sicuri anche voi morivate dalla voglia di sapere.

Se hai TikTok, allora quasi sicuramente anche tu, nei ‘Per Te’, avrai trovato i video in cui Adams annuncia l’uscita di un nuovo social media, infatti, i filmati in cui viene rivelato l’approdo di questa nuova piattaforma godono di oltre 15 milioni di visualizzazioni… poche, vero?

Sound social network
Fonte: Instagram

Potrebbe interessarti anche: Adult Swim: la spiegazione del trend di TikTok

Per prima cosa, abbiamo iniziato col chiedergli:

“Ci potresti raccontare come è nata l’idea di dar vita a «Sound»?”

“L’idea di Sound è partita, all’incirca, l’anno scorso con un gruppo di amici che, di conseguenza, sono diventati colleghi. La messa in pratica, invece, è partita il mese scorso.

L’idea è nata da me in modo abbastanza simpatico: ero uscito con un mio amico, attualmente il marketer, e, pensando alla mia passione per l’informatica, gli ho detto che avrei voluto dar vita ad un social network innovativo, qualcosa che non è mai stato creato e vedere se sarei riuscito nell’intento.”

@imadamslanutiboom bow das how u fix that @itscypherxx ##fy ##newsocialmedia ##developer♬ Hello Baby feat. Fivio Foreign – Young M.A & Fivio Foreign

Potrebbe interessarti anche: TikTok: in arrivo delle novità contro gli utenti passivi

“Sappiamo che non puoi dare troppe anticipazioni su questo elettrizzante progetto. Potresti fare uno strappo alla regola per i Lettori di Idealia.it?”

“Posso dire che «Sound» è un social media basato sulla musica. Nell’applicazione ci sarà un algoritmo, come in TikTok, che si basa su dei numeri di like, commenti, condivisioni e interazioni con il post. Quest’ultimo sarà esclusivamente un suono di massimo 15 secondi.”

@imadamslanuti👀🤫 ##fy ##newsocialmedia ##soundsocial ##leaks♬ suono originale – Adams Lanuti

Potrebbe interessarti anche: Instagram: visibili le persone che fanno gli screen alle Storie?

“Nella Descrizione del profilo Instagram ufficiale di «Sound», @soundsocials, c’è scritto che sarà «Il Social Network che cambierà la vita» delle persone. In che modo?”

“«Cambierà la vita» della gente perché, secondo me, è quello che farà: l’utente avrà la possibilità di condividere i suoni che lo rappresentano affinché possa creare il proprio profilo: le persone si conosceranno in base ai suoni condivisi. Questo è il concetto della mia applicazione.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Official Page Of “Sound” (@soundsocials)

Potrebbe interessarti anche: 

“Come hai dichiarato su TikTok, il tuo nuovissimo social media, sarà disponibile per tutti nell’ottobre del 2022, giusto? La tua app sarà rivolta solo ai giovani o a tutte le fasce d’età? Il servizio, di cui sei creatore, sarà gratuito o a pagamento?”

“Esatto, ma quella di ottobre 2022 non è una data sicura al 100%, chiaramente: non si può prevedere quale sarà il periodo ufficiale del debutto perché c’è ancora tanto lavoro da fare. In ogni caso, quella che io ho comunicato potrebbe avvicinarsi alla data effettiva: ho dovuto dare una data approssimativa perché il pubblico aveva bisogno di risposte.

L’app sarà rivolta a tutte le fasce d’età. Certamente, essendo un social, siamo costretti a mettere come data minima per l’iscrizione i 12 anni per questioni di legge. Di base, però, il social è rivolto a tutti: se ad una persona, qualsiasi età abbia, piace la piattaforma, perché non provarla?

Il servizio sarà totalmente gratuito: ciò vuol dire che non ci saranno neanche eventuali «acquisti in app», come qualche volta succede.”

@imadamslanutirecovering💆🏻‍♂️♬ we love you tecca – 𝙧𝙤𝙢𝙖𝙣𝙞𝙫𝙚𝙧𝙘𝙚𝙩𝙩𝙞☄️

Potrebbe interessarti anche: Come visualizzare le Instagram Stories in forma anonima?

“Cosa ti aspetti una volta lanciata l’applicazione?”

“Spero solo che piaccia, è davvero l’unica cosa che mi auguro perché ce la stiamo mettendo tutta e, a parer mio, abbiamo avuto delle idee davvero allucinanti.”

@imadamslanuti##fy ##italy 🏴󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿❌♬ suono originale – Adams Lanuti

Potrebbe interessarti anche: Instagram: nuova funzione che faciliterà la permanenza nelle Storie

“Se ne hai voglia, raccontaci un po’ di più su di te, sulla sua vita. Abbiamo notato che sul tuo account di Instagram, @adamslanutii, c’è poco della tua sfera privata.”

“Nel mese di dicembre compirò 18 anni. Sono nato ad Orvieto e vivo a Domodossola: sto bene e sono felicemente fidanzato. La mia è una vita abbastanza normale con una passione da rincorrere che è la creazione di social network che possa aiutare l’umanità.”

Adams Lanuti
Fonte: Instagram

Potrebbe interessarti anche: TikTok: come ottenere l’effetto Pixar?

Abbiamo infine concluso l’intervista rinnovandogli i nostri complimenti per il bellissimo progetto che è in atto, sperando presto di poterne usufruire tutti.

“Grazie mille Adams per averci concesso quest’intervista, ammiriamo i giovani che amano buttarsi in progetti del genere e, senza dubbio, il tuo, augurandotelo con tutto il cuore, sembra promettere davvero bene.”

In bocca al lupo, Adams!

Per rimanere sempre aggiornato dalla redazione di Idealia.it su tutte le novità del mondo social e molto altro ancora, non dimenticare di iniziare a seguirci anche nei nostri profili ufficiali di InstagramFacebookTwitter e TikTok!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here