La casa di carta: un protagonista ha richiesto di tagliare una scena importante

0
470
(Fonte - Twitter)

Uno dei protagonisti de La casa di carta 5 ha richiesto al produttore di tagliare una scena importante dalla serie. Scopri chi e quale scena! 

La casa di carta è finalmente uscito sulla piattaforma streaming americana Netflix. La serie tv è stata attesa a lungo dopo che è uscita la quarta stagione più di un anno e mezzo fa.

Purtroppo il termine della quarta stagione si è conclusa con la morte di Nairobi, migliore amica di Tokyo.

L’addio alla serie lo ha fatto la stessa Attrice, poiché desiderava ritirarsi dai riflettori per un po’ di tempo per vivere una vita più tranquilla. Nonostante ciò l’attrice è ancora acclamata e discussa, persino nella quinta stagione.

Ma uno degli attori protagonisti e più discussi dell’intera serie ha richiesto di eliminare una delle scene richiedendo che non andasse mai in onda.

Purtroppo la sua richiesta non è stata approvata e dunque l’abbiamo vista tutti. Ma scopriamo insieme chi è l’attore che ha fatto una richiesta così importante ai produttori e di quale scena si tratti!

La casa di carta – Un protagonista richiede il taglio di una scena importante

Sapete bene quanto ogni dettaglio della serie sia importante. Ma forse quello che viene ripreso nella scena di cui è stato richiesto il taglio da parte del protagonista in questione non è così rilevante.

Questo perché ciò che viene ripreso serve solo ad inquadrare ancora di più quanto sia spregevole il ruolo che viene interpretato dall’attore.

Potrebbe interessarti anche: La casa di carta 5: Netflix official spoilera chi sopravvivrà nella stagione 5

Ma dunque di chi stiamo parlando e quale scena ha richiesto di tagliare?

Stiamo parlando dell’attore di Arturo Román, Enrique Arce. Nonostante il fatto che lui sia un attore come gli altri, il suo ruolo è quello di un personaggio antagonista, dal carattere rivoluzionario che tenta in ogni modo di impedire le azioni della banda. Per questo non è uno dei personaggi più amati della serie.

Ma ciò che gli hanno chiesto di girare nella scena è qualcosa che rende ancora più odiato il personaggio e di conseguenza anche l’attore, poiché spesso il fandom confonde il talento recitativo con il ruolo che interpreta, categorizzando quell’attore che “antipatico” anche nella vita reale.

La scena che ha richiesto di tagliare è quella in cui stupra l’impiegata della Banca di Spagna, Amanda nella quarta stagione.

Le sue parole in merito sono infatti state:

Potrebbe interessarti anche: Jaime Lorente, Denver, presto genitore con una collega de La Casa di Carta. Chi?

“Ho supplicato, non sono riuscito a dormire per giorni pensando a quella scena, perché non ci credo nemmeno come finzione”

Che ne pensate?

Per rimanere sempre aggiornato dalla redazione di Idealia.it su tutte le novità del mondo social e molto altro ancora, non dimenticare di iniziare a seguirci anche nei nostri profili ufficiali di Instagram, Facebook, Twitter e TikTok!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here