Morto a soli 54 anni l’attore Michael K Willams, la tragica causa del decesso

0
58
Michael K Williams
(Foto Instagram)

È morto a soli 54 anni l’attore Michael K Williams, le cause del decesso sono molto sospette.

Michael K Williams era un attore molto noto e conosciuto soprattutto per i suoi numerosi ruoli per la HBO. In particolare, aveva fatto successo nel suo ruolo come Omar in The Wire.

Sebbene sia stato questo ruolo a renderlo celebre, lui ha continuato a lavorare per HBO, lavorando in serie come Lovecraft County, Broadwalk Empire, The Night of…

Attore statunitense
(Foto Instagram)

Morto Micheal K Williams, le cause del decesso

Non era un mistero che l’attore stesse combattendo contro la dipendenza dalla droga. Infatti, proprio nel suo appartamento sono stati trovati resti di droga.

Molto probabile che la causa di un decesso così prematuro possa essere stata proprio l’assunzione di qualche tipo di droga pesante. Ne era dipendente sin da quando era davvero piccolissimo.

Potrebbe interessarti anche: Harry Styles sotto accusa: viola senza ritegno le norme anti-covid al concerto (VIDEO)

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Michael K Williams (@bkbmg)

 

Però per il momento non ci sono conferme che la causa del suo decesso sia stata l’overdose, anche se sembra appurato che l’attore ne facesse largo uso. Non era un toccasana per lui, e su questo non ci piove.

A quanto riporta la prima fonte che ha dato la notizia, l’attore è stato trovato privo di vita da un suo familiare, nel suo appartamento a Brooklyn. Non oso immaginare lo shock provato da questa persona.

Potrebbe interessarti anche: Chiara Ferragni e Fedez: “Il litigio è stato architettato”. I dettagli

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Michael K Williams (@bkbmg)

Nelle ultime ore sui social è arrivato l’affetto di tantissimi colleghi attori, anche loro increduli per la notizia, ma anche di tantissimi fan, che sicuramente non si aspettavano una cosa del genere.

Per rimanere sempre aggiornato dalla redazione di Idealia.it su tutte le novità del mondo social e molto altro ancora, non dimenticare di iniziare a seguirci anche nei nostri profili ufficiali di Instagram, Facebook, Twitter e TikTok!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here