Perché anche Instagram, dopo TikTok, ha annunciato i limiti per gli utenti under 13

0
56
Instagram
(Foto Instagram)

Instagram ha da poco annunciato, accodandosi così anche a TikTok, che bloccherà l’utilizzo dell’app agli under 13. Quando lo farà e perché?

A quanto pare i social stanno diventando sempre di più un pericolo e nonostante ciò e le decisioni che stanno prendendo vadano contro i loro interessi, non possono fare altrimenti. Il pericolo ovviamente è per gli utenti minorenni e ancor più per gli under 13, che sono gli interessati dell’ultimo provvedimento preso.

Infatti, nonostante questo comporterà una perdita di utenti registrati, l’app si è ritrovata costretta a bloccare numerosi account per salvaguardare questa categoria di persone. Ma vediamo nel dettaglio il motivo che ha spinto Instagram a questa decisione e quando la stessa verrà messa ufficialmente in pratica.

Instagram
(Foto Twitter)

Il motivo che ha spinto Instagram a bloccare gli under 13

Ciò che ha fatto prendere ad Instagram questa decisione sono i comportamenti denunciati nei minori e derivanti ovviamente dal social. Secondo alcuni dati ufficiali infatti, pare che l’app, ma anche i social media in generale, influiscano negativamente e pesantemente sulla salute mentale dei minori.

Si tratta come sappiamo di una categoria di utenti ancora ingenua e inesperta, a cui basta poco per lasciarsi influenzare e persino cadere in tunnel senza fondo. A volte persino disturbi psicologici come i disturbi alimentari o l’autolesionismo nascono nei bambini e nei ragazzini proprio per il troppo utilizzo dei social.

Potrebbe interessarti anche: Nuovo bug di Instagram, una funzione non carica, cosa sta succedendo all’app 

Per questo motivo, Adam Mosseri, responsabile dell’app social, ha annunciato di voler prendere questo provvedimento, forse anche temporaneo, per cercare di capire assieme a questi ragazzi, ai genitori e ad esperti, le mosse da effettuare per creare un ambiente sicuro per questa piattaforma.

Quando andrà in vigore questo provvedimento?

In molti quindi, soprattutto gli utenti della fascia interessata, si chiederanno quando questa decisione verrà effettivamente messa in pratica. In realtà però nessuna data precisa è stata ufficializzata, anche perché il social stesso sta cercando di capire come muoversi al meglio.

Potrebbe interessarti anche: Storie Instagram: come condividere con l’adesivo Re-Share? La spiegazione 

Crediamo però che il tutto avverrà molto presto, in quanto si tratta di una questione molto delicata e che di sicuro non può aspettare troppo tempo.

Voi che ne pensate? Credete che sia giusto tutto questo oppure è un’esagerazione? Fatecelo sapere nei commenti.

Per rimanere sempre aggiornato dalla redazione di Idealia.it su tutte le novità del mondo social e molto altro ancora, non dimenticare di iniziare a seguirci anche nei nostri profili ufficiali di InstagramFacebookTwitter e TikTok!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here