Pippo Baudo vs Fedez: “Conduttore del Concertone io? Avrei spento le telecamere”

0
155
Fedez
(Fonte: Instagram)

Fedez è stato aspramente attaccato dal conduttore RAI Pippo Baudo. Lo show man ha dichiarato che se lui fosse stato il conduttore del Concertone del 1º Maggio, avrebbe spento le telecamere.

Pippo Baudo, un pezzo da 90 della RAI ha aspramente criticato il rapper rivoluzionario Fedez per ciò che ha esposto durante il Concertone del Primo Maggio, andato in onda su Rai Tre.

Lo show man della Televisione di Stato, ha inveito molto duramente contro il cantante milanese, affermando che se fosse stato il conduttore dell’evento, avrebbe spento le telecamere.

Fedez
(Fonte: Instagram)

Fedez attaccato da Pippo Baudo

Rapper di successo, Fedez ha partecipato al Concertone del Primo Maggio andato in onda su Rai Tre. Durante il suo intervento, ha parlato del suo punto di vista sull’approvazione e sulla polemica che ruotano intorno al Disegno di Legge Zan.

Quella del marito di Chiara Ferragni è stata un’apparizione molto chiacchierata, tanto da sconvolgere tutti i media italiani. Quello che ha colpito il pubblico del Bel Paese è stato, specialmente, il tentativo di censura sul discorso che Fedez avrebbe dovuto pronunciare da parte della RAI.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

Potrebbe interessarti anche: Fedez e il Codacons: “Tentativo di censura” e “Pubblicità occulta”. L’accusa

La partecipazione di Federico Lucia al Concertone ha fatto parlare molto: infatti, il rapper ha collezionato tantissimi consensi e plausi. Ma non solo: effettivamente, Fedez ha ricevuto anche moltissime critiche, come la polemica per il brano del 2011 “Tutto Il Contrario”.

Tra i moltissimi attacchi, ne è arrivato uno da Pippo Baudo, il conduttore storico della RAI che ha riservato numerosi giudizi negativi per il marito dell’imprenditrice digitale Chiara Ferragni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tvlandia (@tvlandia)

Potrebbe interessarti anche: Fedez: dopo il discorso sul palco del Concertone, pubblica la telefonata con la RAI

Le parole di Pippo Baudo

Il conduttore Pippo Baudo, molto duro ha affermato che se lui avesse condotto il Concertone del Primo Maggio, avrebbe spento le telecamere durante il monologo di Fedez. Lo show man ha affermato che il rapper avrebbe esagerato, cercando un pretesto per essere protagonista.

Baudo ha continuato dicendo che il discorso presentato da Fedez non è stato pronunciato in una sede opportuna perché trattava temi complicati, sostenendo che il DDL Zan sarebbe una complicazione per una Costituzione perfetta e garantista.

Cosa ne pensate, Cari Lettori?

Per non perderti mai nessuna novità seguici anche nei nostri profili ufficiali di Instagram, Facebook, Twitter e TikTok!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here