Netflix: la temuta notizia sempre più vicina. In molti temono per il loro account

0
113
Netflix
(Foto Pinterest)

In molti hanno ragione di temere per il proprio account Netflix: a breve potrebbero non averlo più. Cosa sta succedendo alla piattaforma?

Quanti di voi hanno diviso la spesa di Netflix con gli amici, pur non abitando nella stessa casa? Questa cosa, purtroppo, non si può fare. Lo abbiamo sempre fatto, ma Netflix ora cerca di metterci ancora più in difficoltà.

Sono tempi duri per il colosso dello streaming, che si ritrova ad avere quest’anno un’ampia gamma di rivali. Il poveretto si rende conto che non ha più il monopolio, deve assolutamente fare qualcosa.

Netflix
(Foto Pinterest)

Netflix, presto niente più account condivisi

Quello che la piattaforma ha in mente è di evitare in ogni modo la condivisione dell’account tra persone non conviventi, in modo da vendere un abbonamento per ogni casa. Non so se la nuova strategia di Marketing sarà davvero così intelligente, ma i provvedimenti continuano.

Tra poco, ad esempio, cominceremo a dover inserire la password ad ogni accesso. Prima bastava dividere la spesa con gli amici, per poter arrivare a pagare anche quattro volte di meno.

Potrebbe interessarti anche: ‘365’ Days conferma il sequel! Scopriamo il cast della produzione Netflix!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Netflix Italia (@netflixit)

Potrebbe interessarti anche: Khaby Lame: Lo vedremo presto su Netflix? Il tiktoker rilascia confessioni shock 

Purtroppo per le persone che hanno immaginato questa teoria, non tutti si potranno permettere di pagare l’abbonamento per intero, quindi perderebbero un sacco di abbonamenti.

Potrebbe interessarti anche: The Jackal: in arrivo la loro serie tv “Generazione 56k” su Netflix!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Netflix Italia (@netflixit)

Per tutto quello che potrebbero fare, di sicuro non possono entrarci in casa per vedere con chi viviamo davvero, quindi si troverà sempre un modo per aggirare la cosa, finché non ci chiederanno i documenti, quello sì che sarebbe un problema!

Per non perderti mai nessuna novità seguici anche nei nostri profili ufficiali di Instagram, Facebook, Twitter e TikTok

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here