DaD per chi non si vaccina, l’ultima proposta per il rientro a scuola. I dettagli

0
283
Dad
(Foto Getty)

A quanto pare si vorrebbe imporre la Dad a tutti i ragazzi che decidono di non vaccinarsi. Sarà vero oppure si pentiranno della proposta?

Dopo l’obbligo di Green Pass per ristoranti, palestre, piscine, ecc… si sta pensando ad un’altra proposta, scopiazzata ancora dai francesi. A quanto pare i bambini e i ragazzi che decidono di tornare a scuola dovranno per forza essere vaccinati.

No vaccino, no party. La scuola è il luogo dove più facilmente si prendono virus ed influenza, quindi se tutti gli alunni fossero vaccinati sarebbe una cosa molto positiva rispetto alla scuola.

Scuola
(Foto Getty)

DaD per i non vaccinati: è giusto o no?

L’anno scorso abbiamo fatto avanti e indietro da casa a scuola. Infetti e contagi in aumento fanno preoccupare tutti. L’anno scorso proprio per questo la scuola ha fatto apri e chiudi, tra presenza e didattica online.

Questo è ovviamente evitabile se tutti stanno attenti e se tutti hanno il vaccino. Tra tutte le accortezze che abbiamo citato parlando del rientro, si potrebbe inserire anche questa, che però non va a genio a tutti. È diventato a tutti gli effetti un vaccino obbligatorio, quindi si sprecherebbe meno energia a non fare nessun Green Pass.

Potrebbe interessarti anche: Maturità 2021: con quale votazione sono stati promossi i VIP all’Esame di Stato?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ScuolaZoo (@scuolazoo)

Dall’altra parte c’è un’impazienza di riaprire le scuole e tenerle aperte, dopo lo spiacevole andamento della scuola negli ultimi anni. Nonostante l’impegno, tutti si sono lamentati di un calo di prestazioni degli alunni, dovuta alla didattica a distanza.

Non sono parole piacevoli da sentire per gli alunni, infatti dovrebbe essere negli interessi di tutti non far chiudere le scuole per mesi. Purtroppo però questa proposta sembra proprio essere una di quelle che farà arrabbiare un po’ tutti.

Potrebbe interessarti anche: Maturità 2022, pessime notizie per i maturandi. Già decise le date ufficiali

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ScuolaZoo (@scuolazoo)

Il presidente dell’Associazione nazionale presidi, Antonello Giannelli, ha detto che questa proposta sarebbe molto valida, ma ancora non ci sono alcune notizie certe su quest’argomento.

Per non perderti mai nessuna novità seguici anche nei nostri profili ufficiali di Instagram, Facebook, Twitter e TikTok

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here