WhatsApp: come inviare messaggi senza mostrare l’ultimo acceso

0
338
WhatsApp ultimo accesso
(Fonte - Social)

Non vuoi nasconde l’ultimo accesso su WhatsApp ma non vuoi nemmeno che qualcuno si accorga che sei online? Scopri il trucco

WhatsApp è ufficialmente l’applicazione più utilizzata per la messaggistica in Italia. La maggior parte dei cittadini italiani infatti preferisce di gran lunga WhatsApp piuttosto che Telegram, WeChat, Snapchat o altre applicazioni di messaggistica meno utilizzate.

Come ben saprete però WhatsApp mostra l’ultimo accesso vostro e dei vostri contatti. E’ possibile anche nasconderlo attraverso le impostazioni, ma questo implica che voi di conseguenza non possiate vedere gli ultimi accessi dei vostri amici.

Dunque come fare per continuare ad inviare messaggi tenendo però un ultimo accesso all’orario che decidete voi?

Il trucchetto può tornarvi utile ad esempio quando non volete che i vostri genitori si accorgano che la sera tardi siete ancora svegli o quando non volete far vedere a qualcuno che siete online così da poter continuare a messaggiare senza che nessuno si lamenti che avreste potuto rispondere ai messaggi siccome avete utilizzato l’app.

Scopriamo dunque il trucchetto per fare tutto ciò!

WhatsApp – Come mandare messaggi senza mostrarvi online

L’app ongi qualvolta voi la apriate vi mostrerà ai vostri contatti con la voce Online. Quando invece uscite dall’applicazione mostrerà il vostro ultimo accesso con la voce, ad esempio:

“Ultimo accesso oggi alle 22:43”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da WhatsApp (@whatsapp)

Ma cosa accade se volete inviare altri messaggi dopo le 22:43 in questo caso ma non volete che nessuno sappia che siete ancora svegli?

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp: la nuova funzione multi-dispositivo. Cosa non potrai più fare?

I passaggi sono i seguenti:

  1. Uscire dall’applicazione WhatsApp e restare sulla schermata Home del cellulare
  2. Inserire la modalità aereo
  3. Aprire WhatsApp. In questo modo, poiché non vi è una connessione per poter registrare che voi siete online, resterà registrato ancora l’ultimo accesso alle 22:43 in questo caso anche se in realtà è molto più tardi.
  4. Inviare il messaggio che si vuole inviare. Sulla nuvoletta del messaggio vederete, al posto delle solite spunte, un piccolo orologio, che significa che è in attesa di connessione per essere inviato
  5. Uscire immediatamente dall’applicazione e disattivare la modalità aereo, assicurandovi che siano accesi i dati o il wifi. In questo modo l’applicazione, anche se non è momentaneamente aperta, invierà il messaggio.
  6. Attendere la risposta del vostro contatto a cui avete inviato il messaggio oppure, se volete verificare che il messaggio sia stato inviato, ripetere l’operazione, dunque inserite la modalità aereo prima di aprire l’applicazione.

Potrebbe interessarti anche: Whatsapp: Come recuperare le chat perse e/o cancellate, il trucco!

Questi passaggi vanno ripetuti ogni volta in cui si desidera inviare un messaggio, l’importante è ricordarsi di impostare la modalità aerea prima di entrare sull’app e inviare un messaggio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da WhatsApp (@whatsapp)

Che ne pensate?

Per rimanere sempre aggiornato dalla redazione di Idealia.it su tutte le novità del mondo social e molto altro ancora, non dimenticare di iniziare a seguirci anche nei nostri profili ufficiali di Instagram, Facebook, Twitter e TikTok!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here