Dune: come finisce il film? La spiegazione del finale del lungometraggio

0
336
Dune spiegazione finale
Fonte: Twitter

Dune: come finisce il film con Timothée Chalamet e Zendaya? La spiegazione del finale del lungometraggio uscito recentemente al cinema.

Il 16 settembre 2021, nelle sale cinematografiche italiane, è uscito il film “Dune”, con protagonisti i giovani attori Timothée Chalamet e Zendaya. Tutti i fan dei due non vedevano l’ora di vederli sul grande schermo.

Alcuni utenti dei social network, però, hanno espresso l’insofferenza di non aver compreso il finale della pellicola, mentre, altri, non hanno avuto ancora l’opportunità di vederla. Quindi, facciamo un po’ di chiarezza su questi due aspetti del lungometraggio del 2021.

Dune finale
Fonte: Twitter

Dune come finisce?

Tratto dall’omonimo romanzo del 1965 di Frank Herbert, Dune, di cui ne sono state realizzate diverse opere audiovisive, è letteralmente sulla bocca di tutti grazie al suo cast stellare, formato da Timothée Chalamet, Zendaya e Rebecca Ferguson.

Ciò che molti spettatori non hanno compreso del film è il finale. Mentre, alcuni utenti del web, hanno esposto la loro insofferenza perché ancora non hanno avuto l’opportunità di guardare il lungometraggio. Facciamo chiarezza su entrambe le situazioni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Timothée Chalamet (@tchalamet)

Potrebbe interessarti anche: Dune: trailer e data d’uscita del film con Timothée Chalamet e Zendaya (VIDEO)

ATTENZIONE SPOILER

Il finale di Dune descrive il momento cruciale in cui Paul Atreides (Timothée Chalamet) e sua madre, Lady Jessica (Rebecca Ferguson), vengono accettati nella setta Fremen che vive nei deserti di Arrakis. E, per conquistare la fiducia dei Fremen, Paul deve combattere il leader dei Fremen Jamis.

È proprio a causa di questo finale aperto che è molto probabile che venga realizzato “Dune 2”, creando addirittura una trilogia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da DUNE (@dunemovie)

Potrebbe interessarti anche: Escape Room 2: Gioco Mortale trailer e data d’uscita del film. Le novità (VIDEO)

La spiegazione del finale

L’accettazione di Paul nella cultura Fremen è il catalizzatore per il resto della storia, che è parzialmente collegata all’eventuale arrivo della sua sorellina Alia Atreides. In sostanza, Paul non può diventare Muad’dib o il Kwisatz Haderach senza questo combattimento.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da DUNE (@dunemovie)

Potrebbe interessarti anche: Zendaya ha festeggiato il suo compleanno a Venezia, il video dei festeggiamenti

Cosa ne pensate, Cari Lettori? A voi i commenti!

Per rimanere sempre aggiornato dalla redazione di Idealia.it su tutte le novità del mondo social e molto altro ancora, non dimenticare di iniziare a seguirci anche nei nostri profili ufficiali di InstagramFacebookTwitter e TikTok!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here