Conte risponde a Fedez e a tutti i cantanti che si sono scagliati contro di lui

0
105
Rivolta cantanti
(foto: Instagram)

Tutti contro Conte, finalmente lui spiega a Fedez, a Salmo e a tutti coloro che lavorano nel mondo della musica il perché delle sue azioni.

Come ben saprete nelle ultime ore si è scatenata una vera e propria rivolta contro il sistema politico italiano e precisamente contro un politico in particolare. Per via della situazione critica dovuta alla pandemia tutti i concerti e i tour sono stati rimandati.

Nelle ultime ore però il politico si è presentato nelle piazze radunando una miriade di persone. Questo ha fatto infuriare tutti i vip che si sono poi scagliati contro di lui.

Conte
(foto: Instagram)

Conte risponde alle molteplici critiche ricevute dai vip per via del suo comportamento “irrispettoso”. Le sue parole

Come vi abbiamo già detto, questa mattina sul web si è scatenato un putiferio. Dopo Salmo e Fedez, una miriade di cantanti si sono aggregati alla rivolta contro il sistema. Il quale ancora oggi, dopo circa 19 mesi, mette ancora in secondo piano questa categoria.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Salmo Official (@lebonwski)

Dopo l’arrivo del politico nelle piazze di Cosenza, dove si sono riunite moltissime persone senza rispettare alcun distanziamento, i vip hanno perso le staffe. Criticando poi pesantemente il comportamento di Conte.

Potrebbe interessarti anche: Fedez su tutte le furie sui social contro Giuseppe Conte: spiegato il motivo

Dopo una marea di insulti ricevuti, il politico ha finalmente deciso di dire la sua su ciò che è accaduto la scorsa notte. Inoltre ha dichiarato di essere completamente d’accordo su ciò che è stato detto a riguardo.

Per chiarire il malinteso e placare la rivolta, il politico ha quindi postato un video su Instagram, rivolgendosi in primis a Fedez e successivamente a tutti coloro che hanno partecipato virtualmente alla rivolta.

Potrebbe interessarti anche: Dopo le parole di Salmo, tutti i cantanti si uniscono alla rivolta contro Conte

“Buongiorno Fedez, mi rivolgo a te e agli artisti che come te in queste ore state lamentando le attuali restrizioni per la cultura e lo spettacolo. Mentre invece la politica, gli incontri della politica, avvengono con piazze gremite di gente. Non va bene”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giuseppe Conte (@giuseppeconte_ufficiale)

Queste sono le sue parole, ha poi aggiunto:

“Dobbiamo ripartire tutti insieme. [..] Non va bene portare la capienza all’80%, dobbiamo portarla al 100%. Dobbiamo ripartire tutti insieme.”

Per rimanere sempre aggiornato dalla redazione di Idealia.it su tutte le novità del mondo social e molto altro ancora, non dimenticare di iniziare a seguirci anche nei nostri profili ufficiali di InstagramFacebookTwitter e TikTok!

Desirèe Cirisano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here