Il discorso di Harry Styles ai Grammys è stato censurato, ma cosa stava dicendo?

0
840
Harry Styles
Harry Styles - fonte: Gettyimages

Chi stava guardando i Grammy avrà notato quei secondi di silenzio che hanno caratterizzato il discorso di Harry Styles. Che ha detto?

Harry Styles
Harry Styles – fonte: Gettyimages

I Grammy sono un evento senza dubbio molto elegante. Bisogna mantenere alcuni standard del galateo e parlare in modo consono. A quanto pare le parole di Harry non sono state troppo consone!

Il discorso di Harry Styles

Harry Styles ha ottenuto grazie alla sua canzone “Watermelon Sugar” il suo primo Grammy, nella categoria “Migliore performance Pop da solista”. Un premio che Harry si è meritato interamente.

Il cantante negli ultimi giorni è stato al centro di numerosi discorsi riguardo la  faida tra le sue fan e quelle di Zayn Malik. Oggi però lo vediamo protagonista di un’altra gaffe: Harry ha detto una parolaccia!

“Sono molto grato di essere qui, grazie… tutte queste canzoni sono fottutamente grandiose, quindi grazie mille. “

-Harry Styles nel suo discorso ai Grammy.

Sono proprio queste le fatidiche parole che sono costate una censura al nostro Harry. Tuttavia sono più che certa che nessuno condannerà Harry per questa svista, visto che l’ex cantante degli 1D riuscirebbe a farsi perdonare qualsiasi cosa!

Ma Harry non è stato l’unico a imprecare ai Grammy!

Ci sono stati altri momenti molto buffi durante i discorsi ai Grammy. Quello più iconico è stato il momento in cui Lizzo è salita sul palco esordendo con un “Bitch! I’m back”.  La cantante si è subito messa a ridere dicendo “OOPS scusate!”, ma ormai il danno era fatto, e non restava che ridere.

Poi c’è stata Taylor Swift, che in un momento di gioia, credendo di non essere ripresa, si è lasciata scappare un ” WHAT THE FUCK!!”. Gioia del tutto giustificata: Taylor ha vinto per la terza volta il premio “album dell’anno”.  

Per altre news e informazioni sui Grammy:

Grammy Awards 2021: I momenti top della serata più attesa dell’anno

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here