Harry Potter e Friends: vietati in Ungheria ai minori di diciotto anni(FOTO)

0
194
Comunità LGBT+

È stata vietata la visione della celebre saga di Harry Potter e della serie Friends ai minori di 18 anni in Ungheria. I film saranno infatti trasmessi solo in seconda serata, per evitare che i bambini li guardino.

La proposta è arrivata dal partito Fidesz, più specificamente dal primo ministro Viktor Orban. La proposta ha avuto una maggioranza schiacciante, con ben 157 voti a favore e solo uno a sfavore del decreto.

La motivazione dello stop alla divulgazione dei film per minorenni sembrerebbe proprio quella di proteggere i bambini dalla pedofilia (come se un mago che nemmeno sa di essere un mago possa recare disturbo a qualcuno).

Ovviamente, per Amnesty International e Human Rights Watch la spiegazione non è sufficiente ed indagheranno sulla questione.

Harry Potter
(Fonte – Getty Images)

No ad Harry Potter e Friends per i minori

Il partito Fidesz ha già ha avuto dei problemi a causa delle loro ideologie, una fra queste quella di vietare la “promozione dell’omosessualità ai minori” .

Lo Human Rights Watch e e l’Amnesty International hanno dichiarato l’accaduto:

“un vero e proprio attacco alla comunità LGBT+”

Ti potrebbe interessare anche: Harry Potter: in asta gli occhiali del celebre film, cifre da capogiro(FOTO)

Non solo queste due organizzazioni ma anche alcuni membri del parlamento europeo si sono espressi sulla questione dichiarandola uno scandalo e un attentato alla democrazia.

Ma la saga di Harry Potter non è l’unica ad aver subito una censura, anche Il diario di Bridget Jones, Billie Elliot e molti altri programmi televisivi e film verranno trasmessi solo in seconda serata, in quanto:

Harry Potter
(Fonte – Getty Images)

“Non devono essere fruibili da persone minorenni pornografia e contenuti che raffigurano la sessualità fine a se stessa o che sia propaganda di un’identità di genere deviata, del cambiamento di genere o dell’omosessualità”

Potrebbe interessarti anche: Friends: Rachel e Ross avevano una relazione anche fuori dalla serie?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Friends (@friends)

I programmi, oltre ad essere mandati in onda in seconda serata, conterranno anche il bollino rosso.

Non tutti i canali televisivi si sono espressi sulla questione e per ora solo RTL Klub Hungary ha aderito alla proposta di legge dichiarando che i programmi elencati nel decreto, saranno trasmessi di rado.

Cosa da non credere, non trovate?

Per non perderti mai nessuna novità seguici anche nei nostri profili ufficiali di Instagram, Facebook, Twitter e TikTok

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here