Green Pass obbligatorio da lunedì 26 Luglio. Facciamo chiarezza su dove serve

0
345
green pass obbligatorio
(Fonte - Twitter)

E’ molto discusso il tema del Green Pass. Nelle ultime ore sono state decise le normative da seguire a riguardo. Scopriamo dove serve.

L’epiidemia in Italia prosegue a gonfie vele portando quelli che fino a poco meno un mese fa la media dei 200/300 casi al giorno, di nuovo su al picchio di 3500 casi di ieri 20 Luglio 2021.

Questo a causa della variante Delta, ad altissimo tasso contagioso rendendo le persone molto più infette di quanto lo fossero con le altre varianti. Grazie a questa variante dunque l’Italia sta cercando di trovare tempestivamente una soluzione per evitare che ancora una volta le attività vengano chiuse e fa queste vi è l’obbligo della presentazione del Green Pass per accedere ad alcuni luoghi.

Vediamo insieme cosa è stato deciso nel Decreto che verrà firmato domani circa i luoghi in cui vigerà l’obbligo e quante dosi serviranno per accedervi.

Green pass obbligatorio
(Fonte – Il corriere della sera)

Green Pass – Obbligatorio da lunedì. Vediamo dove e come utilizzarlo

Il Green Pass, come già saprete è un certificato che attesta della negatività di una persona che sia dovuta ad un tampone negativo nelle ultime 72 ore, o per aver effettuato il vaccino. Il Green Pass si presenta come un codice QR e da lunedì 26 Luglio vi sarà l’obbligo di presentarlo per entrare in alcuni luoghi.

Potrebbe interessarti anche: Covid-19: in arrivo anche la quarta dose del vaccino? La notizia clamorosa

Ovviamente questa soluzione è stata scelta per far si che l’Italia resti in zona bianca evitando le conseguenti fasce di colore gialla, arancione e gialla.

Dunque dove servirà il Green Pass?

Cinema e Teatri

In questi luoghi sarà obbligatorio presentare il certificato verde all’ingresso di questi due luoghi che permetterà di riempire le sale occupando tutti i posti. Infatti non sarà più obbligatorio tenere il distanziamento fra una poltrona e un’altra.

Scuola

Nelle scuole non vige ancora nessun obbligo approvato in questa nuova ordinanza, nonostante sia fortemente consigliato il vaccino per il personale. Si ipotizza però che per accedere alle lezioni in presenza da Settembre sarà necessario presentarlo.

Viaggi

Ovviamente anche per treni a lunga percorrenza, aerei e navi è stato imposto l’obbligo di presentare il Green Pass per far sì che tutti i passeggeri viaggino in completa sicurezza.

Ristoranti

Solo nei ristoranti completamente al chiuso verrà richiesto il Green Pass. Non vigerà l’obbligo per quelli all’aperto.

Potrebbe interessarti anche: Febbre da topo: cos’è e come si trasmette il nuovo virus che spaventa l’Europa?

Eventi

Ovviamente anche per i grandi eventi sportivi, discoteche e fiere verrà richiesto indipendentemente dalla situazione epidemologica della regione in cui hanno luogo gli eventi.

Che ne pensate?
Per non perderti mai nessuna novità seguici anche nei nostri profili ufficiali di Instagram, Twitter, TikTok e Facebook!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here