Me Contro Te battono ogni record con il loro film: hanno superato Fast & Furious

0
73
Me contro Te
(Foto Twitter)

Il film dei Me contro Te ha abbattuto le classifiche: ha fatto il pienone. Quanto hanno guadagnato in un giorno solo dall’uscita?

Il film dei due intrattenitori per bambini ha fatto il tutto esaurito. È stato davvero un film da record e gli incassi sono stati incredibili. Ha addirittura superato Fast & Furious. È sicuramente una bella notizia sapere che il film ha avuto successo, però fa anche un po’ male.

Infatti questa notizia ha generato un po’ di scompiglio sui social, visto che ognuno ha commentato dicendo la sua. Alcuni credono che siano soldi immeritati, altri credono che invece siano stati bravi.

Me contro te il film
(Foto Twitter)

Me contro Te guadagnano €800.000 in un giorno con il loro film

Luì e Sofì hanno fatto un bel po’ di soldi nel corso degli anni grazie al loro canale YouTube, che da subito è diventato uno dei principali canali di intrattenimento per i più piccoli. Libri, merch, eventi, li hanno fatti diventare ricchissimi.

Non è un caso che abbiano deciso di portare avanti questa fortunata collaborazione anche dopo la loro rottura come coppia. Adesso è arrivato il film, campione di incassi. Ha superato di molto Fast & Furious 9, che ha incassato nemmeno la metà: soltanto €396.000.

Potrebbe interessarti anche: Morto Youtubo Anche io: addio allo YouTuber che intratteneva mangiando 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Me contro Te | Sofì e Luì (@mecontrote)

Potrebbe interessarti anche: Tutti contro Deddy su TikTok:”Mettetelo in prigione” ma c’è un malinteso

Alcuni hanno detto che questo risultato è stato immeritato, visto che portano contenuti di bassa qualità, però bisogna contare che è un film per bambini, e che di certo Winnie the Pooh non ci spiegava la Teoria della Relatività di Einstein.

Ovviamente i bambini di oggi sono diversi da quelli di ieri, sono molto più attratti dal mondo dei social, ma anche la vecchia generazione era ancora più criticabile: mentre passavamo i pomeriggi con Dragon Ball o con la Play, alcuni dicevano che prima i bambini giocavano di più all’aperto.

Potrebbe interessarti anche: Not Okay: Trama, data di uscita, cast del nuovo film di Dylan O’Brien e Zoey Deutch 

Potrebbe interessarti anche: TikTok: ragazzo si salva per poco grazie ai follower che guardavano i suoi video

È un continuo evolversi, e ognuno difende la sua generazione come la migliore. Chi lo sa, magari tra cent’anni i bambini giocheranno con le navicelle spaziali. C’è da dire che adesso i bambini hanno una grandissima dimestichezza con la tecnologia e anche con la lingua inglese. Tra vent’anni ci sentiremo indietro rispetto a loro.

Per rimanere sempre aggiornato dalla redazione di Idealia.it su tutte le novità del mondo social e molto altro ancora, non dimenticare di iniziare a seguirci anche nei nostri profili ufficiali di InstagramFacebookTwitter e TikTok!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here