Squid Game va fermato: cosa sta succedendo nelle scuole dopo la serie TV

0
561
Squid Game
(Foto Instagram)

La serie TV Netflix Squid Game è stata un successone: la stiamo amando da tutto il mondo, grandi e piccoli, ma ha delle conseguenze…

Sembra che Squid Game sia proprio una serie da record, adulti, adolescenti e anche ragazzini la stanno amando, ma non sarà forse un po’ troppo? Chi l’ha vista sa quanto sia violenta questa serie TV… e i più piccoli sono molto influenzabili.

Quello che sta succedendo nelle scuole dopo l’avvento di questa serie è davvero incredibile: petizioni, proteste e polemiche per fermare questo pericoloso fenomeno. Cosa sta accadendo di tanto grave tra i bambini?

Netflix
(Foto Instagram)

Squid Game, troppo violento per i bambini. Cosa sta succedendo?

Nelle scuole i più piccoli stanno cominciando a giocare in modo poco appropriato, violento, per imitare quello che hanno visto durante una serie TV. Il gioco tipico della serie è Un, due, tre, stella. Il gioco normale non è affatto violento.

È divertente e tutti da bambini ci giocavamo. Il problema è quando si viene eliminati a suon di calci e di schiaffi. È ovvio il riferimento a Squid Game, in cui i giocatori vengono uccisi dopo aver perso. Le proteste contro le serie TV sono molte, soprattutto dopo quello che è successo in una scuola elementare.

Potrebbe interessarti anche: Squid Game: uno dei personaggi principali ha girato un film p*rno. Chi?

Potrebbe interessarti anche: Squid Game: quanto ha guadagnato Lee Jung-jae ad episodio? Tutti i dettagli

Stiamo parlando di una scuola elementare di Torino, durante la ricreazione. Le proteste però sono abbastanza sterili, poiché dovrebbero essere le famiglie ad avere interesse in quello che i loro figli guardano in TV, non è certo colpa della produzione della serie.

È una serie TV appassionante, merita il successo che ha avuto, ma non è affatto adatto ai bambini delle scuole elementari: l’età giusta per guardarlo è 16 anni in su, un’età che non è casuale e che dovrebbe sicuramente casuale. Purtroppo i bambini hanno sempre più accesso incontrollato ad internet.

Potrebbe interessarti anche: Squid Game: svelata la traduzione delle parole dell’inquietante bambola

Potrebbe interessarti anche: L’hotel di Squid Game esiste davvero: quanto costa per notte e dove si trova?

Per i genitori sarebbe opportuno mettere un blocco bambini ad internet, se proprio non hanno il tempo di controllarli mentre navigano sul web e su Netflix.

Per rimanere sempre aggiornato dalla redazione di Idealia.it su tutte le novità del mondo social e molto altro ancora, non dimenticare di iniziare a seguirci anche nei nostri profili ufficiali di InstagramFacebookTwitter e TikTok!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here