Green Pass: quando sarà possibile non portarlo più con sé? Tutti i dettagli

0
112
Fonte: Social

Green Pass: quando sarà possibile non portare più con sé la Certificazione Verde? Le novità e i dettagli su quando sarà tolto l’obbligo in Italia.

La certificazione verde, ormai, comunemente, chiamata con il termine anglofono “Green Pass”, è, ad oggi, imprescindibile per accedere a luoghi specifici, affollati e non, per limitare il propagarsi dell’epidemia causata dal Coronavirus.

Come tutti sappiamo, la certificazione verde serve a testare se una persona abbia effettuato entrambi le dosi vaccinali. Per quanto riguarda ciò, molti cittadini si sono chiesti e si chiedono quando sarà possibile smettere di portare con sé la propria attestazione. Scopriamolo, facendo un po’ di chiarezza.

Green Pass fino a quando obbligatorio
Fonte: Social

Quando sarà possibile non portare più il Green Pass con sé?

Ormai è chiaro e assodato che tutti i cittadini, dopo aver effettuato la seconda dose del vaccino contro il Coronavirus, ricevono il Green Pass, ovvero la certificazione verde che consente alle persone di poter vivere la propria vita un po’ più nella normalità di un tempo.

In questi ultimi giorni, sono state date delle disposizioni dal Governo. Esse hanno reso alcuni luoghi praticamente off-limits senza Green Pass: un esempio sono i trasporti e la scuola. Inoltre, da ciò che si apprende, l’obbligo di portare con sé la certificazione è stato ancora più esteso.

Ma quando sarà tolto l’obbligo di girare con la propria attestazione in tutta Italia? Scopriamolo insieme!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lavorareinsicurezza (@lavorareinsicurezza)

Potrebbe interessarti anche: Green Pass: come averlo sul cellulare? Il procedimento per Android e iOS

L’assessore della Sanità del Lazio, Alessio D’Amato, fa sapere che, al momento, la sua regione ha superato il 78% degli over 12 vaccinati e che, solamente una volta arrivati a somministrare le vaccinazioni al 90% della popolazione sarà possibile eliminare le limitazioni e evitare di portare con sé il Green Pass.

D’accordo con D’Amato, il coordinatore del CTS, Franco Locatelli, ha affermato anch’egli che solo con il 90% della popolazione nazionale vaccinata sarà possibile annullare le restrizioni, ma con la giusta cautela.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ZKTeco Europe (@zkteco_europe)

Potrebbe interessarti anche: Scuola: settembre 2021 in DAD? Tutti i dettagli sul futuro degli studenti

Cosa ne pensate, Cari Lettori? A voi i commenti!

Per rimanere sempre aggiornato dalla redazione di Idealia.it su tutte le novità del mondo social e molto altro ancora, non dimenticare di iniziare a seguirci anche nei nostri profili ufficiali di InstagramFacebookTwitter e TikTok!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here